CONCERTI GRATUITI DEL 31 DICEMBRE - Notizie.it
CONCERTI GRATUITI DEL 31 DICEMBRE
Musicisti

CONCERTI GRATUITI DEL 31 DICEMBRE


Come ogni anno alcuni dei nostri artisti e vips ci fanno il regalo del concerto gratuito. Gratis che è meglio non indagare quanto costa alle organizzazioni ma a noi cosa importa? Noi siamo del pubblico e vogliamo restarlo! A Roma, Claudio Baglioni si immergerà nella suggestiva cornice dei Fori Imperiali e Antonello Venditti invece sarà all’Auditorium Parco della Musica, altra location di tutto rispetto. A Bologna, il figlio dei Pooh Francesco Facchinetti, già Dj Francesco, presenterà nella storica Piazza Maggiore un concerto con i talenti di X-Factor e tra i tanti c’è anche il poliedrico Nevruz. Ad Alghero, c’è Malika Ayane. A Corato, Bari, ci sarà Giuliano Palma con i Bluebeaters ma non si sa se è tutto loro la città. A Siena, nella piazza del Palio, Piazza del Campo, ci saranno Giusy Ferreri, Paolo Belli e Irene Grandi che chissà prima del concerto se avrà voglia di qualcosa come nella pubblicità in tv.

A Cagliari, ci sarà Mango. Ad Ancona, in Piazza Cavour, ci sarà Simone Cristicchi che non vuole più essere Biagio Antonacci. A Firenze, a Santa Maria Novella, si esibiranno Elio e le Storie Tese con tutta la loro tecnica ironia. A Rimini, ci sarà Fabri Fibra, applausi per lui. A Napoli, ci sarà Marco Mengoni che ormai non è più solo un talento di X-Factor. Ad Avellino, nella Piazza Garibaldi, ci saranno i Negrita. A Mantova ci sarà Enrico Ruggeri col gusto pieno della vita. A Messina la signora D’Alessio, alias Lady Tata, al tempo Anna Tatangelo, quella del motto ‘quando chi offende è nessuno, l’offesa è zero.A La Maddalena, ci sono Le Vibrazioni. A Savona, ci saranno i Matia Bazar. A Oristano, c’è Marco Carta. A Salerno, in Piazza Amendola, ci sarà Biagio Antonacci. A Cosenza, ci sarà Fiorella Mannoia. Ultimi ma non ultimi a Lecce si esibiranno i Sud Sound System.

Chi ha ulteriori concerti gratuiti da segnalare è pregato di postarlo nei commenti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche