Concluso blitz a Saint-Denis, 3 morti e 8 arrestati - Notizie.it
Concluso blitz a Saint-Denis, 3 morti e 8 arrestati
Attualità

Concluso blitz a Saint-Denis, 3 morti e 8 arrestati

Si è concluso ieri alle 11,30 il blitz delle forze dell’ordine francesi a Saint-Denis. Era iniziato alle 4,30 del mattino, trasformando il popolare quartiere in un fortino blindato.

Il bilancio è stato di tre terroristi morti e 8 fermati. E’ probabile che tra i jihadisti morti ci sia anche Abdelhamid Abaaoud, il belga considerato la mente dell’attacco a Parigi il 13 novembre. La donna che si è fatta esplodere, Hasna Aitboulahcen, era sicuramente la cugina del terrorista.

Sono rimasti feriti nell’attacco cinque membri delle forze dell’ordine ed è rimasto ucciso Diesel, uno dei cani da esplosivo delle truppe.

“Tutto lascia supporre che volessero passare all’azione”: lo ha dichiarato il procuratore di Parigi, Francois Molins in una conferenza stampa che ha seguito l’operazione, ma non si è voluto sbilanciare, affermando che sicuramente Abdelhamid Abaaoud non era tra i terroristi fermati e che non avrebbe rivelato i nomi di questi ultimi per non dare vantaggi ai loro eventuali complici; è trapelato che uno di loro sia il proprietario dell’appartamento, un trentenne che ha dichiarato di aver ospitato su richiesta di un amico “due persone provenienti dal Belgio: mi hanno chiesto un favore, gliel’ho fatto ma non sapevo che si trattasse di terroristi”.

Il ministro transalpino dell’interni,Bernard Cazeneuve ,ha dichiarato che sicuramente non vi è “nessun sospetto in fuga”

La distruzione del covo ha rivelato anche che, la stessa cellula terroristica stava preparando altri due attentati, sempre in Francia: gli obiettivi presunti erano l’aereoporto di Roissy Charles De Gaulle e al quartiere francese degli affari La Défense.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche