×

Concorso pubblico per due Collaboratori sanitari infermieri

default featured image 3 1200x900 768x576

Concorso pubblico indetto dall’ASST per l’assunzione di due Collaboratori sanitari infermieri. Il contratto sarà di categoria D e a tempo indeterminato.

Concorso pubblico indetto dall’azienda sanitaria lombarda ASST. La selezione, che avverrà per titoli ed esami, prevede l’assunzione a tempo indeterminato di due infermieri.

La categoria di inquadramento sarà la D.

Il bando pubblicato anche sul sito web aziendale dell’ASST, scade il 7 novembre 2016. Diversi i requisiti richiesti per poter accedere alle selezioni. I candidati dovranno essere cittadini italiani o di uno dei Paesi Europei. Inoltre è richiesta l’idoneità fisica all’impiego e il diritto al voto.

Quali requisiti professionali, è richiesta la laurea in infermieristica o il diploma universitario. É necessario che i candidati siano regolarmente iscritti all’albo professionale degli infermieri.

Come da bando di concorso, le selezioni avvengono a seguito di una prima valutazione dei titoli, e allo svolgimento di quattro prove.

La prova preselettiva verrà effettuata nel caso in cui il numero di domande pervenute sia superiore alle trecento. La prova scritta, la pratica e quella orale invece dovranno essere eseguite da tutti i candidati ammessi alle prove di concorso a seguito della valutazione dei titoli.

La prova scritta consiste nello svolgimento di un tema con argomento attinente alla professionalità messa a concorso.

La prova pratica riguarderà l’esecuzione di alcune tecniche e attività specifiche, connesse alla posizione di Infermiere. La prova orale invece sarà un colloquio in cui verranno riproposti gli argomenti delle prove scritta e pratica. In più dovranno essere confermate le competenze informatiche e la conoscenza di una lingua straniera a scelta tra l’inglese e il francese.

Per poter partecipare al concorso pubblico indetto dalla ASST lombarda, è necessario consultare il sito web ufficiale.

Infatti alla sezione concorsi è possibile trovare il bando in versione integrale, in cui vi sono tutti i requisiti e i dettagli sulle prove di concorso. Le domande di ammissione potranno essere redatte in carta libera entro il giorno 7 novembre come indicato nel bando. Le domande dovranno essere inviate all’Azienda sanitaria a mezzo raccomandata, consegnata a mano all’Ufficio protocollo o inviate via mail all’indirizzo PEC protocollo@pec.asst-lariana.it

Contents.media
Ultima ora