Conservazione delle vitamine - Notizie.it
Conservazione delle vitamine
Wellness

Conservazione delle vitamine

Gli integratori alimentari, comunemente indicati come “vitamine”, contengono vitamine e minerali essenziali per una corretta alimentazione. I livelli di vitamine segnalano in etichetta sono soggetti a modifiche nel corso del tempo, a seconda delle condizioni di stoccaggio, secondo Purdue University ricercatore Dr. Lisa Mauer.


Etichette delle vitamine
Sebbene i regolamenti della Food and Drug Administration non richiedono le date di scadenza, il confezionamento dell’integratore vitaminico di solito ha una data. Questa data è inclusa dal produttore in base al principio della più breve conservazione.

I dati sulle date di scadenza
Secondo la regola finale della Food and Drug Administration sulle pratiche di produzione di integratori alimentari, solo alcune vitamine, come la vitamina C, hanno conosciuto i metodi per calcolare la durata di conservazione. Scadenza o “Usare preferibilmente entro” apposte sull’imballaggio della vitamina devono essere supportati da dati presso il costruttore.

Degradazione
I ricercatori della NASA sugli integratori alimentari multivitaminici hanno condotto un esperimento per valutare la durata di conservazione delle vitamine negli alimenti per la sicurezza degli astronauti.

Dopo meno di un anno, i livelli di vitamina sono stati ridotti dal 10 al 15 per cento. Tuttavia, il dottor Shue della Food and Drug Administration ricorda che le vitamine sono stabili per un massimo di 5 anni se conservate correttamente (in un luogo fresco e asciutto).

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche