Team System e la conservazione sostitutiva
Conservazione sostitutiva: la risposta di TeamSystem
Tecnologia

Conservazione sostitutiva: la risposta di TeamSystem

conservazione sostitutiva
conservazione sostitutiva

Grazie al software di TeamSystem il processo di conservazione sostitutiva dei documenti digitali è più semplice, veloce e sicuro


Il ricorso alla conservazione sostitutiva dei documenti da parte di aziende e professionisti è sempre più frequente. Non solo perché in alcuni casi è prevista dalla legge, ma anche perché consente loro di ottenere un notevole risparmio in termini di spazio e sui costi di tenuta dei documenti. Trattandosi di un insieme di numerose attività, differenti ma coordinate tra loro, la conservazione sostitutiva potrebbe apparire un processo complicato e non alla portata di tutti. Per agevolare tale processo TeamSystem ha sviluppato un software completo e dall’interfaccia intuitiva in grado di sollevare i soggetti obbligati dalla maggior parte delle incombenze.

Cos’è la conservazione sostitutiva?

Perché un documento, conservato in formato digitale, mantenga il suo valore legale, la legge italiana e la normativa europea prescrivono una serie di specifiche attività. Tutti i documenti che si intende porre in conservazione per mantenere la loro validità legale e per essere opponibili a terzi, devono essere corredati da una firma digitale, dal riferimento e dalla marcatura temporale. Il tutto con lo scopo di garantire l’identità di chi ha firmato, la non alterazione del documento dopo la firma, nonché la data e l’ora del documento.

Per procedere ad una corretta conservazione sostitutiva, dunque, è bene servirsi di strumenti adeguati, onde evitare spiacevoli errori che potrebbero inficiare la validità di documenti importanti con conseguenze in alcuni casi anche molto spiacevoli sul piano legale o fiscale.

TeamSystem e la CCT conservazione sostitutiva

TeamSystem offre un sistema davvero semplice e completo che consente di portare a termine l’intero processo di conservazione sostitutiva con pochissimo sforzo da parte dei professionisti che scelgono di servirsene. Il sistema in cloud di conservazione sostitutiva di TeamSystem, infatti, non si limita a digitalizzare l’attività di archiviazione.

Il valore aggiunto di questo software è l’integrazione con gli ERP, grazie alla quale sarà possibile inviare i file in conservazione direttamente dal sistema gestionale in uso. Tali documenti saranno poi consultabili direttamente on line, con un enorme risparmio di tempo ed energie. Sempre grazie a CCT conservazione sostitutiva sarà inoltre possibile procedere alla conservazione a norma della PEC, oltre che delegare l’intero processo di conservazione a TeamSystem.

Un sistema all’avanguardia che nonostante la sua completezza non pecca di complessità: la console di controllo è semplice e intuitiva e consente di monitorare tutto il processo di conservazione semplicemente accedendo con le proprie credenziali da qualunque dispositivo. Un software completo e versatile in grado di soddisfare le necessità di aziende e start up, ma anche degli studi legali e di commercialisti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Sabrina Rossi 923 Articoli
Laureato in Storia, amante della televisione e della musica italiana con la passione per il calcio. Tremendamente testardo ma sempre pronto al dialogo con tutti. Andrea Ienco, nato nel 1992 a Milano. Laureato in Storia con la passione per il cinema e per tutto ciò che è innovativo. Il Master in Giornalismo e i viaggi negli Stati Uniti mi hanno dato la possibilità di crescere e imparare le tecniche del mestiere. Amante dei libri, specialmente storici, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.