×

Consigliere comunale con 1 kg di cocaina in auto: arrestato

Virgilio Vannini, consigliere comunale di Anela, in provincia di Sassari, è stato arrestato perché aveva 1 kg di cocaina nella sua automobile.

Consigliere comunale arrestato

Virgilio Vannini, consigliere comunale di Anela, in provincia di Sassari, è stato arrestato perché aveva 1 kg di cocaina nella sua automobile. 

Consigliere comunale arrestato: trovato 1 kg di cocaina in macchina

Virgilio Vannini, consigliere comunale di Anela, in provincia di Sassari, è stato arrestato perché trovato in possesso di 1 kg di cocaina purissima e di 45.480 euro in contanti. L’uomo, di 40 anni, è stato fermato dagli agenti della Questura di Cagliari sulla Statale 387, nei pressi di Serdiana. La sua auto aveva appena terminato il sorpasso azzardato di un trattore. Questo ha consentito agli agenti di scoprire cosa stava trasportando in auto. 

Consigliere comunale arrestato: l’uomo era teso

I poliziotti hanno deciso di perquisire la sua Alfa Romeo 159. Sotto il cruscotto, lato passeggero, sono stati trovati tre involucri con droga e soldi. La perquisizione è stata effettuata perché, quando l’uomo è stato fermato a causa del sorpasso al trattore, si è mostrato particolarmente teso e nervoso. Il suo nervosismo ha insospettito gli agenti. Ora l’uomo si trova in carcere a Uta, in provincia di Cagliari. 

Consigliere comunale arrestato: le indagini

Gli investigatori della squadra mobile, coordinati dal dirigente Fabrizio Mustaro, stanno lavorando per capire dove possa aver acquistato la droga, che probabilmente era destinata al mercato del Sassarese. Il consigliere comunale era stato eletto nel 2017 nella lista Unidos pro Anela. Le indagini per il momento si stanno concentrando sulle piazze di spaccio di Cagliari.

Contents.media
Ultima ora