×

Conte: “Draghi non fa compromessi con Salvini? È più bravo di me”

Conte: “Draghi non fa compromessi con Salvini? È più bravo di me. Sui decreti sicurezza discutemmo molto c'erano cose inaccettabili, ci furono dei compromessi"

L'ex premier Giuseppe Conte

Giuseppe Conte fra spigliato ed elusivo nel salotto tv di Nicola Porro: “Draghi non fa compromessi con Salvini? Allora è più bravo di me”. L’ex premier e leader dei Cinquestelle lo ha detto nella sua veste di atteso ospite a Quarta Repubblica su Rete4.

E il focus è stato proprio sui rapporti con Matteo Salvini e sul tipo di approccio con il leader del Carroccio secondo l’angolazione del premer che Conte è stato e secondo quella del premier che oggi Mario Draghi è.

Conte, Draghi e i compromessi con Salvini: “Al Conte bis non ci credevo mica”

Ha spiegato Giuseppe Conte: “Alla fine dell’esperienza del Conte 1, io quando feci quel discorso al Senato non fu un discorso di rancore ma per spiegare in Parlamento le ragioni e la cause della crisi”.

Poi la precisazione: “Fu un discorso per me di verità e non immaginavo assolutamente che ci fossero le condizioni per il Conte 2. I decreti sicurezza mi furono portati da Salvini e discutemmo molto, per me c’erano delle cose inaccettabili e venne modificato. Ci sono compromessi”.

I compromessi con Matteo Salvini di Conte e quelli che Mario Draghi non fa

E il tema ormai mainstream di un Mario Draghi che invece ai compromessi pare refrattario e che a Salvini non glie ne manda buona una ha innescato la replica di Conte: “Evidentemente è più bravo di me.

Io con Salvini non ho problemi personali, ma sulla politica della migrazione non ha aiutato molto e neanche lo ha fatto sul piano europeo”.

Draghi e Conte, in mezzo i compromessi con Salvini e con la sua veste di “risolutore tv”

Poi la chiosa: “Quando si declama solo in tv ci si da la parvenza del risolutore dei problemi come Salvini sull’immigrazione: tiene qualche giorno i migranti in mare, poi sbarcano e i problemi sono rimasti lì.

La ministra Lamorgese invece è una persona competente, un’esperta del settore”.

Contents.media
Ultima ora