×

Giuseppe Conte leader del M5s: il debutto a Napoli per sostenere il candidato sindaco Gaetano Manfredi

Il leader del M5s Giuseppe Conte debutta a Napoli per mostrare il proprio sostegno e quello del partito al candidato sindaco Gaetano Manfredi.

M5S

L’ex premier Giuseppe Conte si è recato a Napoli in qualità di futuro leader del Movimento 5 Stelle, al fine di mostrare pubblicamente il suo sostegno all’ex ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi per la sua candidatura a sindaco del capoluogo campano.

Conte leader del M5S: il debutto a Napoli per sostenere Gaetano Manfredi

Nella mattinata di martedì 15 giugno, il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte ha raggiunto Napoli per ribadire il proprio appoggio e quello del partito nei confronti di Gaetano Manfredi, che sta concorrendo per la carica di sindacodella città partenopea.

L’evento rappresenta il debutto ufficiale dell’ex premier in veste di leader del M5S nonché la consacrazione di Conte in un simile ruolo.

Commentato la decisione di organizzare la sua prima apparizione pubblica a Napoli nel corso di un’intervista rilasciata a Il Mattino, l’avvocato del popolo ha spiegato: “A Napoli il Movimento, insieme al PD e alle altre forze progressiste, ha saputo individuare un progetto forte per la città. Gaetano Manfredi è apprezzato e stimato da tanti. Vicino alla città e al bisogno dei napoletani. E poi chi ama l’Italia non può non amare Napoli, che deve recuperare la sua vocazione europea e il suo ruolo di grande capitale del Mediterraneo, snodo decisivo del tessuto produttivo nazionale e uno dei fiori all’occhiello del nostro patrimonio culturale e artistico”.

Conte leader del M5S: i progetti ideati per Napoli

L’ex Presidente del Consiglio, poi, ha anche affrontato brevemente il tema inerente ai progetti che le forze politiche che sostengono la candidatura a sindaco di Napoli di Gaetano Manfredi vorrebbero attuare, lavorando in sinergia.

A questo proposito, infatti, Giuseppe Conte ha rilasciato la seguente osservazione: “Più che di singoli progetti, o di nuovi faraonici piani, Napoli ha bisogno di migliorare i suoi servizi che devono diventare più efficienti e più vicini alle esigenze dei cittadini.

E poi, ripeto, bisogna lavorare a fondo per far recuperare alla città la sua vocazione internazionale”.

Conte leader del M5S: il reddito di cittadinanza a Napoli

Infine, Giuseppe Conte ha sottolineato come la Campania sia la Regione italiana nella quale è maggiormente richiesto e diffuso il reddito di cittadinanza.

In merito alla singolare vicenda, quindi, il leader del M5S ha dichiarato: “Il Reddito di cittadinanza va migliorato e potenziato dal punto di vista delle politiche attive per agganciare le opportunità del Pnrr. Ma va difeso, senza se e senza ma. Trovo gravi le strumentalizzazioni di alcuni leader politici: invece di impegnarsi contro lavoro nero e caporalato, si dilettano a puntare il dito contro il Reddito di cittadinanza, senza rispetto per i giovani o le famiglie che annaspano tra precarietà e sfruttamento. Ricordiamo le parole pronunciate dal Papa: ‘La pandemia ha moltiplicato ulteriormente i poveri. È urgente dare risposte concrete a quanti patiscono la disoccupazione’. Non possiamo restare sordi a questo appello”.

Contents.media
Ultima ora