×

Contestazione al Papa

Nella seconda giornata della sua visita spagnola, il Pontefice si è recato alla cattedrale della Sagrada di Madrid. Tutto da programma salvo che, dalla sua “papamobile”, Benedetto XVI è incappato in una scena che probabilmente non aveva messo in conto: un bacio collettivo tra un gruppo di circa 200 persone, tutti dichiaratamente omosessuali.

Ripresosi dallo smacco, il Papa ha ribadito dall’altare della cattedrale che “l’ordime naturale” delle cose prevede l’unione tra uomo e donna come “il quadro efficace e il fondamento della vita umana nella sua gestazione, nella sua nascita, nella sua crescita e nel suo termine naturale”. Comunque le si voglia giudicare, fa sempre specie sentire pronunciare queste affermazioni rigurdo il matrimonio da un celibe per vocazione.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche