Coppie di fatto, nuova opzione su Facebook - Notizie.it
Coppie di fatto, nuova opzione su Facebook
Catania

Coppie di fatto, nuova opzione su Facebook

Sì al riconoscimento delle unioni civili e alle coppie anche omosessuali: la novità non arriva dall’ordinamento giuridico di uno Stato, ma da Facebook, che però con i suoi circa 600 milioni di abitanti “virtuali” è ormai una specie di nazione digitale preceduta, in termini di popolazione, solo da Cina e India. Non più solo single, fidanzato, impegnato, in una relazione complicata o aperta, sposato, vedovo, separato o divorziato. Da oggi per indicare nel profilo sul social network la propria situazione sentimentale si potrà scegliere anche fra unione civile e partnership domestica, che indicano appunto anche coppie dello stesso sesso. La Gay & Lesbian Alliance Against Defamation (Glaad) ha salutato con favore l’arrivo di questa nuova opzione di stato, che al momento é disponibile per gli utenti di Facebook di Stati Uniti, Canada, Australia, Regno Unito e Francia.
Facebook lancia un messaggio chiaro in favore delle coppie omosessuali rivolto agli utenti di tutto il mondo.

La nuova opzione, spiega Andrew Noyes, manager di Facebook, “era molto richiesta e noi vogliamo offrire una possibilità a tutte le persone che desiderano comunicare in modo genuino e trasparente la loro relazione anche su Facebook”. L’introduzione dei due status sentimentali è stata decisa da Facebook insieme al Network of Support, rete nata lo scorso ottobre per combattere il cyber-bullismo a sfondo omofobo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*