×

Coree, ripristinata la comunicazione transfrontaliera Sud-Nord

Coree, ripristinata la comunicazione transfrontaliera Sud-Nord, lo comunica una nota ufficiale del ministero sudcoreano dell'Unificazione

Il leader nord coreano Kim Jong Un

Le due Coree riprenderanno a “parlarsi”, è stata infatti ripristinata la comunicazione transfrontaliera Sud-Nord, con i due paesi che da un lato danno segni di distensione ma che dietro altri indizi offrono un quadro più equivoco. Ad ogni modo la notizia scarna battuta dalle agenzie è che Corea del Nord e quella del Sud hanno ristabilito i canali di comunicazione transfrontalieri. 

Coree, ripristinata la comunicazione transfrontaliera: l’annuncio dato da Seoul

A dare l’annuncio è stata la capitale del sud Seoul ed è un annuncio che sana quanto accaduto ad agosto scorso, quando l’omologa del Nord Pyongyang in cui “regna” Kim Jong Un li aveva interrotti ad agosto. Una fonte del ministero sudcoreano dell’Unificazione ha spiegato in una nota ufficiale girata alle agenzie: “Il governo ritiene che con la ripresa della linea di comunicazione Sud-Nord sia stata posta una base per la ripresa delle relazioni tra le due Coree”. 

Tornano a parlarsi le due Coree: ripristinata la comunicazione transfrontaliera 

Contestualmente il dicastero sud coreano ha spiegato che i responsabili dei due Paesi avrebbero già avuto una conversazione telefonica. Cosa si siano detto i due leader non è dato saperlo. Una conversazione che ad ogni modo si spera abbia gettato acqua sul fuoco del riarmo di entrambi i paesi.

Prima il riarmo, poi la telefonata, fra le due Coree è stata ripristinata la comunicazione transfrontaliera 

In che modo? La Corea del Nord in barba a disatri meteo e crisi alimentare con nuovi missili balistici nucleari ed eiettabili da convogli ferroviari e testati a poche miglia dalle acque territoriali del Giappone, quella del Sud con un missile convenzionale ad altissima capacità distruttiva su piccole e medie città.

Contents.media
Ultima ora