×

Coronavirus, bilancio del 9 novembre 2021: 6.032 nuovi casi e 68 morti in più

Le autorità del ministero della Salute hanno comunicato il bilancio dell'emergenza coronavirus all’8 novembre, che sale di 6.032 casi e 68 morti.

coronavirus bilancio

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a lunedì 8 novembre. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 4.197 contagi, sono stati registrati 6.032 casi positivi, 68 decessi e 4.613 guarigioni/dimissioni.

Si contano inoltre +6 terapie intensive e +74 ricoveri.

Coronavirus, bilancio del 9 novembre

Il ministero della Salute ha pubblicato la tabella riepilogativa nella quale sono illustrati i dati dell’emergenza sanitaria regione per regione. Sono 645.689 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, contro i 249.115 dell’8 novembre. Il tasso di positività si attesta intorno allo 0,9 % (-0,8% rispetto alla giornata precedente).

Coronavirus, il bilancio aggiornato sulla campagna vaccinale

In totale sono state raggiunte le 91.096.965 dosi di vaccino somministrate finora.

Stando ai dati disponibili sulla piattaforma ministeriale sono 45.192.310 le persone immunizzate in Italia (cioè che hanno ricevuto la prima e la seconda dose, completando così il ciclo vaccinale, pari all’83,67 % della popolazione over 12). Il totale dei vaccinati con almeno una dose di vaccino anti-Covid è di 46.763.794 (86,58 % della popolazione over 12).

Il totale dose addizionale è di 363.272, corrispondente al 41,12 % della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale, mentre le persone che hanno ricevuto il richiamo (booster) sono 1.920.354, cioè il 37,43 % della popolazione potenzialmente oggetto di dose booster che ha ultimato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi.

Contents.media
Ultima ora