Corso Regina: Sottopasso Addio | Notizie.it
Corso Regina: Sottopasso Addio
Cronaca

Corso Regina: Sottopasso Addio


Da stamattina, per un anno, resta chiuso il sottopasso di corso Regina Margherita-corso Principe Oddone. I torinesi dovranno fare a meno di una delle direttrici più trafficate a ridosso del centro e della Ztl, a causa dei lavori per la costruzione del passante ferroviario. Il vecchio ponte ferroviario, costruito nel 1927, verrà demolito per poter costruire il secondo tunnel destinato ai treni. Un passo necessario – e annunciato – dunque. Eppure non mancano malumori e dissensi per il disagio. Come districarsi per spostarsi senza troppe difficoltà? Sono state studiate delle soluzioni, sia per gli automobilisti, sia per chi si sposta con i mezzi pubblici.

In auto: durante il tempo dei lavori tutto il traffico del corso verrà spostato sui controviali tra via Livorno e il Rondò della Forca mentre la carreggiata ovest di corso Principe Oddone diventerà a senso unico verso piazza Statuto mentre sarà invertito il senso di marcia in via Don Bosco.

In autobus: Le linee, ovviamente, subiranno qualche variazione di percorso. Per orientarvi meglio ecco la cartina pubblicata da Gtt con le indicazioni dettagliate, linea per linea. www.comune.torino.it/gtt/avvisi/pdf/deviazioni_corso_regina.pdf. Anche bus e tram subiranno modifiche. La linea 16 circolare sinistra da corso Regina Margherita sarà deviata in corso Principe Eugenio, corso Beccaria, piazza Statuto, via Cibrario e corso Tassoni per poi riprendere il percorso normale, e la circolare destra della stessa linea compirà lo stesso tragitto ma in senso inverso. Il 46, 49 e 49/ verso Leinì e Settimo da corso San Martino proseguiranno per corso Beccaria, corso Principe Eugenio, corso Regina Margherita, via Masserano e corso Principe Oddone per poi riprendere normalmente.

Il 46/, 60 e «Dora Fly» da corso Principe Oddone andranno in corso Regina Margherita e invertiranno poi la marcia all’altezza di via Caselle, verso corso Umbria per poi riprendere i percorsi abituali. Il 52 ed il 67 festivo, in direzione di via Scialoja, da corso Regina Margherita saranno deviati in via Masserano e in corso Principe Oddone. L’importante è non dimenticare le indicazioni sulle variazioni della viabilità. Dodici mesi di pazienza e tutto tornerà come prima. Anzi, meglio. Almeno così si spera.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche