×

Cosa causa le macchie blu sul bucato

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow uk images a07 ms t1 causes blue stains laundry 800x800 150x150

Gialle sul cotone, blu sul poliestere, le macchie sul bucato possono distruggere il tuo completo preferito, indumenti o altri tessuti, in pochi minuti.

Le macchie si verificano dentro la lavatrice e, a volte, vengono fissate dall’asciugatrice. Le macchie blu, come altre macchie colorate, sono brutte e difficili da rimuovere. In certi casi non si possono eliminare. Queste macchie sono causate da diversi fattori.

Problema di acqua

Una causa delle macchie blu sul bucato è dovuta a tubi difettosi che portano acqua sporca nella lavatrice. Nel tempo, le tubature domestiche cominciano a deteriorarsi, e come risultato l’acqua diventa acida.

L’acido deriva dal biossido di carbonio disciolto nell’acqua e si manifesta con macchie blu sui tessuti. Le macchie possono essere permanenti o no.

Detersivo o smacchiatore

Usare un detersivo o uno smacchiatore contenente colorazione blu che non si disperda con l’acqua, può causare macchie blu. Queste macchie non sono permanenti.

Ammorbidenti

Gli ammorbidenti che contengono colorazione blu, oppure usare gli ammorbidenti in maniera impropria, può provocare macchie blu sul tuo bucato.

Non sono permanenti.

Trasferimenti di colore.

Usare dei capi insieme ad altri contenenti colorazioni o tinture blu, può provocare macchie dovute a trasferimento di colore. Queste macchie possono essere permanenti o no. Lavare i capi di nuovo, o trattarli con un prodotto smacchiante commerciale, può risolvere il problema.

Soluzioni.

Se le macchie blu sono un problema d’acqua, miscela mezza tazza di candeggina e mezza tazza di acqua tiepida e usa un panno morbido per tamponarle.

Se sono provocate dal detersivo, uno smacchiatore o additivo, miscela una tazza di aceto bianco e un quarto di acqua in un contenitore. Bagna il capo nella miscela, poi lava a mano. Se la macchia deriva da un ammorbidente, strofinala con un pezzo di sapone, poi lava l’indumento a mano nel lavandino.

Contents.media
Ultima ora