×

Cosa fare per avere mani perfette

Condividi su Facebook

Tutti i giorni le nostre mani vengono aggredite dal freddo, dai detersivi e dai frequenti lavaggi, tuttavia spesso dimentichiamo di prendercene cura! Segui i nostri consigli e vedrai che le tue mani staranno subito meglio!

Idratare
Come il viso, anche le mani hanno bisogno di essere idratate più volte al giorno. Dopo aver usato un prodotto detergente come il detersivo per i piatti, non dimenticare di idratare le tue mani: massaggiale con una crema protettiva e idratante (meglio se al karité) dopo aver eliminato le pellicine con un peeling. Fai penetrare la crema profondamente, senza toglierne l’eccesso. Per rendere le mani ancora più lisce, prova ad applicarvi dell’olio d’oliva alle mandorle dolci! Se vuoi evitare che la pelle delle tue mani invecchi troppo presto, usa una crema cicatrizzante all’arnica.

Proteggere
I prodotti per le pulizie e l’acqua molto calda distruggono la barriera di protezione dell’epidermide.

Per proteggere mani e unghie dai danni causati da questi prodotti è indispensabile mettere i guanti per lavare i piatti o fare le pulizie.
Anche il sole nuoce alla pelle e accelera l’invecchiamento cellulare, non dimenticare mai di usare una crema solare anti UVA e UVB quando vai in spiaggia.

Prendersi cura delle proprie unghie
Per avere delle belle mani si devono avere unghie sane e curate! Uno dei segreti della nonna consiste nel massaggiare le unghie con l’olio di oliva, che ammorbidisce le cuticole e rinforza lo smalto.

Fare la manicure
– Strofina la base delle unghie con uno scrub speciale, che ammorbidisce le cuticole.
– Respingi delicatamente le pellicine con un bastoncino di legno.
– Lucida le unghie con una lima lucidante, che le renderà lisce e brillanti.
– Lima le unghie procedendo dall’esterno verso l’interno, per evitare che si rompano.
– Applica uno strato di smalto trasparente.

Chiara Pannullo


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche