×

Cosa ha detto Napolitano sulle carceri

Condividi su Facebook

Il presidente della repubblica Giorgio Napolitano ha detto nel suo messaggio alle camere che la situazione delle carceri italiane è intollerabile e la soluzione è diventata inderogabile. Tale situazione umilia il Paese davanti alla comunità internazionale, è mortificante e viola la Costituzione. Sempre Napolitano ha detto che “la decisione della Corte di Strasburgo rappresenta la mortificante conferma della perdurante incapacità del sistema italiano di garantire i diritti elementari e la sollecitazione pressante ad imboccare una strada efficace”, questo ricorrendo anche a misure come l’indulto e l’amnistia.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.