Cosa sono le armi chimiche - Notizie.it
Cosa sono le armi chimiche
Guide

Cosa sono le armi chimiche

In via generale per armi chimiche si intendono tutti gli aggressivi chimici e i mezzi usati o predisposti per consentire un loro impiego militare efficace.
In ambito militare per mezzi chimici si intendono i prodotti chimici industriali destinati ad essere usati in operazioni di combattimento, ed i mezzi tecnici, come bombe, granate, generatori di aerosol, mine, usati direttamente per distruggere uomini o materiali. Rientrano in essi i mezzi incendiari, gli esplosivi, gli aggressivi chimici, i nebbiogeni, le sostanze chimiche che agiscono sull’ambiente o comunque influiscono sulle condizioni di vita.
Le armi chimiche sono diverse da quelle convenzionali o da quelle nucleari perché i loro effetti distruttivi non sono strettamente dovuti ad una esplosione. L’uso di microorganismi nocivi (come l’antrace) non rientra nelle armi chimiche ma in quelle biologiche, ma l’uso di sostanze nocive prodotte da organismi (per esempio la tossina botulinica, la ricina o la saxitossina) rientra sotto il controllo della Convenzione sulle armi chimiche.

In base a questa convenzione, ogni agente chimico di qualunque origine è considerato arma chimica a meno che non sia usato per scopi non vietati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*