Cosa vedere a Instanbul - Notizie.it
Cosa vedere a Instanbul
Guide

Cosa vedere a Instanbul

Santa Sofia
La chiesa cattedrale bizantina costruita dall’imperatore Giustiniano nel 537AD che domina l’orizzonte di Istanbul così come la storia architettonica della città. Questo è uno dei grandi edifici del mondo, una cattedrale bizantina, ed ora un museo. L’edificio è abbastanza impressionante dall’esterno, ma si è sempre impreparato per la scala e la nobiltà degli interni.

MUSEO ARCHEOLOGICO
Un viaggio attraverso la storia della città, dalle antiche origini alla caduta di Bisanzio.

MUSEO LETTERATURA DIVAN
Il Museo della Letteratura Divan è utilizzato da discendenti del derviscio dell’ordine Mevlevi per l’ultima Domenica di ogni mese. Si tratta di una cerimonia che unisce musica, spettacolo e devozione.

Museo di Pera
La Pera ha aperto la scorsa estate in un elegante edificio vittoriano e mette in scena una vasta gamma di spettacoli di arte moderna, tra cui la fotografia.

Rustem Pasa CAMII
Se pensate che la Moschea Blu puzza sempre leggermente di piedi sporchi dei turisti, fatevi strada lungo la riva del Corno d’Oro, passato il Bazar delle Spezie, Rustem Pasha Camii.

Trovare l’ingresso attraverso il dedalo di vicoli affollati che mantengono i bus turistici a distanza si trova la metà del divertimento. Si salgono le scale per raggiungere il portale perché la moschea è stata costruita sopra la vecchia hans (workshop). All’interno c’è un’esplosione di colore sottile – praticamente ogni centimetro delle pareti è rivestito con piastrelle di epoca più bella.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*