Cos'è il metodo Sedona - Notizie.it
Cos’è il metodo Sedona
Guide

Cos’è il metodo Sedona

successfull_man

Tra le varie tecniche di auto persuasione e miglioramento della propria condizione interiore e psicologica, dall’America arriva il metodo Sedona.

Il metodo Sedona fu teorizzato per la prima volta da Lester Levenson, che nel 1952 si scoprì una grave malattia. Aveva 42 anni e i medici lo avevano dato per spacciato. Egli allora cominciò a riconsiderare la sua vita, nella convinzione che tutte le sensazioni dolorose che aveva accumulato dentro di sè avessero fatto ammalare il suo corpo.

Cominciò a dare una struttura puntuale alle sue riflessioni e nel 1974 lanciò ufficialmente il metodo, grazie anche all’aiuto del suo collaboratore Hale Dwoskin. Levenson morì nel 1994, all’età di 84 anni. Nel libro ” The Sedona Method: Your Key to Lasting Happiness, Success, Peace & Emotional Well-being” si spiegano i principi del metodo.

Esso si basa sulla meditazione, e sulla cosiddetta “release techique”, la tecnica di rilascio delle emozioni, che viene eseguita attraverso degli esercizi che, una volta appresi, possono essere svolti anche in autonomia, per provare un senso di appagamento e smettere di desiderare ciò che non si può raggiungere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*