Cos'è l' Afshar? - Notizie.it
Cos’è l’ Afshar?
Guide

Cos’è l’ Afshar?

L’ Afshar noto anche come Afsar e Afshari, è una lingua parlata da piccoli gruppi soprattutto in alcune aree di Kabul in Afghanistan. Viene anche parlato da alcuni gruppi in Siria ed Iran.

Alcuni dicono che non sia una vera e propria lingua distinta ma piuttosto un dialetto del sud dell’Azerbaigian o del Dari persiano, anche se è difficile da dimostrare in entrambi i casi. Ci sono però molte somiglianze siccome l’ Afshar fa parte del gruppo delle lingue turche, che include anche la lingua azera, tuttavia è anche collegato con molte altre lingue diffuse nel Nord-Est della Turchia e per tutta la strada fino in Siberia. (tutti formati dal gruppo della lingua turca) Ciò significa che è classificato come rientrante nelle lingue altaica, turca e azera.

Una cosa che rende evidente come l’ Afshar sia distinto dalle sue lingue collegate e dai dialetti, è la sua similarità al Dari (il Persiano Dari, è il nome ufficiale per la lingua persiana parlata in Afghanistan, anche se è noto semplicemente come ‘persiano’ in Afghanistan).

Il dialetto Afshar viene però a volte isolato dagli altri per la sua modifica nei suoni vocalici, che in genere non sono arrotondati in quanto sono in lingua persiana.

Si dice che anche se i suoni vocalici sono pronunciati in modo diverso, se si dovesse scrivere la frase, si scriverebbe comunque in modo diverso.

Quindi, ancora una volta, questo aggiunge peso alla tesi dell’ Afshar come una variante dialettale del sud dell’Azerbaigian o addirittura della lingua Persiana Dari.

Non c’è un numero ufficiale di parlanti dell’ Afshar, a causa del suo status di dialetto, tuttavia le stime indicano che ci sono circa 500.000 persone e questo numero si sviluppa tra i paesi di cui sopra.

Questo forse non comprende i commercianti che viaggiano in questa regione, che capiscono la lingua ma non parlano un’ Afshar esatto. In fondo questo potrebbe essere perché è reciprocamente comprensibile con le altre lingue e i dialetti locali.

Il numero totale di parlanti, pertanto, potrebbe essere di almeno 600.000 persone, ad esclusione di quelli che vorrebbero capire la lingua attraverso una comparazione con la propria lingua madre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*