Cosenza, accoltellata e bruciata viva dal fidanzato - Notizie.it
Cosenza, accoltellata e bruciata viva dal fidanzato
Cronaca

Cosenza, accoltellata e bruciata viva dal fidanzato

“Ero geloso, così l’ho bruciata ancora viva”, è questa la terribile confessione del ragazzo di sedici anni che ha ucciso la fidanzatina della stessa età a Corigliano Calabro, un paese in provincia di Cosenza. La ragazzina era scomparsa al ritorno da scuola, ed il suo corpo senza vita è stato ritrovato in una zona di campagna alla periferia del paese, carbonizzato. Il minore ha confessato di aver ucciso la fidanzata durante una lite: da un po’ di tempo la loro storia era parecchio travagliata perché caratterizzata da reciproche gelosie.

Dopo aver infierito sul corpo con un coltello, il giovane le ha dato fuoco. La ragazzina barbaramente uccisa avrebbe compiuto sedici il prossimo 13 Giugno. Ed invece finisce tra i nomi delle giovani donne che hanno trovato la morte per mano di fidanzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche