×

Cota non aumenterà pressione fiscale su Piemonte

Il Piemonte non aumentera’ la pressione fiscale regionale a causa della manovra del Governo. Lo ha detto il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, intervenendo alla trasmissione Uno Mattina in onda sulla Rai. “Io non aumentero’ la pressione fiscale”, ha affermato, rispondendo a Francesco Boccia, deputato Pd, che lo incalzava affermando che a gennaio sara’ costretto dai conti a fare questo passo. “Lo dico perche’ ognuno fa il suo lavoro – ha aggiunto Cota – e io faccio quello di presidente della Regione”. “Come presidente – ha spiegato – avrei preferito avere piu’ soldi a disposizione e governare in un contesto in cui non fosse necessaria questa manovra. Pero’ questa e’ la situazione data. Il Governo ha fatto bene a fare la manovra. Sono tagli consistenti – ha proseguito – a fronte dei quali noi abbiamo portato avanti un proposta in due punti: far decidere alle Regioni come tagliare, secondo un principio di federalismo, e premiare gli enti virtuosi, perche’ non possono pagare tutti allo stesso modo”.

A proposito della conferenza Stato-Regioni, convocata per domani, Cota non si e’ sbilanciato: “Non ho la sfera di cristallo, non posso sapere esattamente cosa succedera’. Noi proponiamo di non tagliare alla cieca e questa proposta e’ stata raccolta con un emendamento che e’ passato ieri in Senato. Su questo c’e’ una valutazione positiva”.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche