×

Covid, 20 contagi sulla nave Amerigo Vespucci. Marina Militare: “Sono tutti vaccinati”

Sulla nave scuola Amerigo Vespucci venti membri dell'equipaggio sono risultati positivi. Messe in atto misure cautelative.

Covid nave Amerigo Vespucci

Il Coronavirus non è stato clemente neppure l’Amerigo Vespucci considerata “la nave scuola più bella del mondo”. Sono infatti 20 i membri dell’equipaggio su un totale di 360 ad essere risultati positivi. A renderlo noto la Marina Militare che in un comunicato ha fatto sapere che attualmente sono state messe in atto una serie di misure cautelative volte a ridurre l’impatto del virus e a ridimensionare i contagi.

In ogni caso stando a quanto appreso, si tratta di pazienti asintomatici o che comunque avrebbero contratto il covid in forma leggera. 

Covid nave Amerigo Vespucci, Marina Militare: “L’intero equipaggio ha completato il ciclo di vaccinazione”

La nave scuola Amerigo Vespucci sta facendo fronte in queste ultime ore allo scoppio di un focolaio che ha portato ben 20 membri dell’equipaggio a risultare positivi al Covid. Lo ha comunicato la stessa Marina Militare che in una nota ha fatto sapere che tutti membri dell’equipaggio hanno già completato per tempo il ciclo vaccinale ben prima che prendesse il via la campagna. 

Al tal proposito ha aggiunto: “in linea col protocollo della Forza Armata per impedire la diffusione del Covid, continueranno con regolarità i controlli periodici”.

Una volta terminato il periodo di quarantena dei 20 membri dell’equipaggio, verrà eseguita un’ulteriore verifica. 

Covid nave Amerigo Vespucci, “Messe in atto misure cautelative”

Stando a quanto riporta la nota della Marina Militare, sono state messe in atto in modo tempestivo “tutte le misure cautelative a tutela della salute del personale”. L’Amerigo Vespucci dovrà inoltre fermarsi per un periodo nel porto di La Spezia rendendo altresì noto che è stato “attuato un protocollo specifico che prevede l’isolamento di 10 giorni in idonee strutture a terra per tutto il personale risultato positivo, nuovi controlli su tutti i membri dell’equipaggio e la completa sanificazione dell’unità”.

Covid nave Amerigo Vespucci, “Abbiamo da tempo adottato procedure rigorose”

Infine il comunicato della Marina Militare ha precisato come le procedure adottate siano state rigorose “sulla prevenzione e sul controllo della diffusione del Covid-19, che le hanno consentito di continuare a operare senza soluzione di continuità, con la massima attenzione alla sicurezza del proprio personale nel corso di tutta l’emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19”.

Contents.media
Ultima ora