×

Covid, Andrea Costa: “Non chiuderà più niente, limitazioni solo per i no vax”

Il sottosegretario Andrea Costa ottimista sull'approvvigionamento futuro dei vaccini anti covid e gli effetti del Super Green Pass

Covid, Andrea Costa

Vaccini, possibili chiusure e Super Green Pass. Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha affrontato i temi più spinosi degli ultimi giorni nel corso di un suo intervento nella trasmissione “Agorà” su Rai 3.

Andrea Costa: tenuta somministrazione vaccini covid

Intervenuto nella trasmissione “Agorà” su Rai 3, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha affrontato alcuni dei temi più affrontati nei media nazionali degli ultimi giorni.

Innanzitutto il sottosegretario ha rassicurato sulla tenuta del ritmo della somministrazione dei vaccini anti covid :

” Credo che la macchina abbia mostrato in questi giorni che è in grado di somministrare un numero importante di vaccini. L’altro ieri abbiamo superato nuovamente le 500.000 somministrazioni giornaliere, dato che ci eravamo posti come obiettivo a inizio campagna campagna vaccinale”

Andrea Costa: “nessun problema approvvigionamento delle scorte vaccini covid”

Nessun problema neanche riguardo l’approvviggionamento delle scorte: 

” Per quanto riguarda le scorte non abbiamo difficoltà per approvvigionamento sia di Moderna che di Pfizer, quindi le Regioni sono in condizione di procedere velocemente”.

Covid, Andrea Costa: “Non chiuderà più niente”

Altro temi importanti, il Super Green Pass e il timore diffuso di eventuali chiusure nei mesi invernali. Due argomenti che Costa lega tra loro in una sola dichiarazione: 

“Abbiamo cercato di anticipare gli scenari nel nostro Paese. L’introduzione anticipata del Super Green pass è stata fatta per prevenire scenari peggiori, qualora ci dovesse essere un cambio di colore in alcune regioni. Ma non chiuderà più niente nel nostro Paese anche se, ovviamente, ci sono alcune limitazioni per i non vaccinati”

Contents.media
Ultima ora