×

Covid: Asst Mantova, '68 sanitari non vaccinati di cui 3 medici e 38 infermieri'

featured 1453604

Milano, 29 lug. (Adnkronos Salute) – "Nel pomeriggio sono pervenuti alla direzione dell'Asst di Mantova gli elenchi dei sanitari da ritenersi non in regola con la vaccinazione anti-Covid. Sono in totale 68, di cui 3 medici, 38 infermieri, 13 Oss (operatori sociosanitari) e 12 professionisti con altri profili".

A riferirlo in una nota è la stessa azienda socio sanitaria assistenziale, che spiega: "La direzione, che ha già preso contatto con gli Ordini delle professioni sanitarie, sta procedendo con gli opportuni controlli per verificare l'effettiva sussistenza del rapporto di lavoro di ognuno e la presenza di condizioni di assenza prolungata (gravidanza o lunga malattia)".

Successivamente, "previa comunicazione telefonica, provvederà alla sospensione del rapporto di lavoro del personale sanitario non vaccinato ponendolo in ferie obbligatorie e rimodulando, nei casi necessari, l'attività ambulatoriale ed ospedaliera", spiegano dalla struttura.

Contestualmente si sta procedendo a informare i sanitari interessati dalla segnalazione che "l'adesione alla campagna vaccinale è ancora possibile e auspicabile". E a questo proposito la direzione dell'Asst di Mantova ribadisce il concetto, evidenziando di ritenere "che la vaccinazione sia un dovere verso l'azienda e i colleghi, reso meno gravoso dagli indubbi benefici che anche il singolo riceve".

Contents.media
Ultima ora