×

Covid, Bassetti: “Stop mascherine al chiuso con 90% di cittadini vaccinati”

Con il 90% di cittadini vaccinati o guariti, secondo Matteo Bassetti andrebbe tolto l'obbligo di indossare le mascherine al chiuso.

Bassetti sulle mascherine al chiuso

L’infettivologo del San Martino di Genova Matteo Bassetti ha affermato che quando l’Italia avrà raggiunto il 90% dei cittadini vaccinati sarà possibile eliminare tutte le restrizioni compreso l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso.

Bassetti sulle mascherine al chiuso

L’esperto ha sottolineato che attualmente gli italiani vaccinati almeno con la prima dose sono l’85% del totale e, contando anche le persone che probabilmente si sono contagiate senza che sia stata diagnosticata loro la positività, “siamo già abbondantemente oltre l’85% di completa immunizzazione“.

Una volta che avremo raggiunto il 90% tra guariti e vaccinati, a suo dire si dovrebbe iniziare una rapida discesa verso l’eliminazione di tutte le restrizioni anti contagio.

Questo perché il rischio di trasmettere l’infezione e/o contrarla in forma grave sarà minimizzato.

Bassetti sulle mascherine al chiuso: “Stop con 90% di vaccinati”

Bassetti ha inoltre ribadito sottolineato che, se per il 31 dicembre (ndr la data di fine dello stato di emergenza) sarà stato raggiunta quella percentuale di popolazione totale immune, “obblighi e restrizioni andranno levati“. La mascherina, ha tuttavia precisato, dovrebbe continuare ad usarla chi non è vaccinato.

Credo però che sarà giusto togliere l’obbligo al chiuso mantenendo la possibilità di usarla per chiunque in determinate situazioni voglia proteggersi meglio”, ha concluso.

Contents.media
Ultima ora