×

Covid, bilancio sabato 12 febbraio 2022: 62.231 casi e 269 decessi

Il ministero della Salute in accordo con l'ISS ha diffuso il bilancio dell'emergenza covid aggiornato a sabato 12 febbraio. I nuovi casi sono 62.231.

Covid bilancio 12 febbraio

Come oramai avviene di consueto, il ministero della Salute, in accordo con l’Istituto Superiore di Sanità, ha diffuso il bilancio dell’emergenza covid aggiornato a sabato 12 febbraio 2022. In relazione a quanto avvenuto nelle 24 ore precedenti in cui erano stati rilevati 67.152 casi positivi e 334 decessi, sono ora 62.231 i nuovi contagi.

I decessi sono 269, mentre sono 117.463 le persone guarite. Sono -42 invece le terapie intensive. In discesa anche i ricoveri che sono -514. Il tasso di positività riscontrato è stato del 10.6% subendo un incremento del +0,5%. Le dosi di vaccino somministrate in totale sono state 131.744.861.

Covid, bilancio di sabato 12 febbraio 2022: i dati regione per regione

bilancio covid 12 febbraio

Dati alla mano, da quanto si evince dalla tabella riepilogativa diffusa dal Ministero della Salute, sono diverse le regioni nelle quali è stato riscontrato un significativo calo dei contagi. Tra queste troviamo l’Abruzzo dove i nuovi contagi sono stati 1511 rispetto ai 1872 di venerdì 11 febbraio o ancora in Calabria dove i nuovi contagi sono stati 1683 rispetto agli oltre 2000 del giorno prima. In lieve diminuzione in Campania dove, a fronte dei 6592 casi delle 24ore precedenti, sono 6257 i nuovi casi.

Buone notizie anche per l’Emilia-Romagna dove i nuovi contagi sono stati 4497 rispetto ai precedenti 5371.

Spostandoci a nord-ovest troviamo la Liguria dove, anche qui abbiamo una lieve inflessione dei contagi che va dai precedenti 1755 agli odierni 1637. Netto miglioramento in Lombardia dove i nuovi casi sono stati 6516 riscontrando un -583 rispetto al dato di 24 ore prima. Lieve calo in Marche, Molise e la Provincia autonoma di Trento dove i contagi registrati sono stati rispettivamente 2409, 318 e 537.

Situazione altrettanto positiva anche nella Provincia autonoma di Bolzano dove si contano 804 casi rispetto ai precedenti 1031. In Piemonte invece sono stati registrati 3252 casi. In Sardegna si rilevano 1968 casi subendo un’inflessione di -607 rispetto all’11 febbraio. Andando ancora a sud troviamo la Puglia dove i contagi sono 4882. Infine in Toscana e Umbria i nuovi casi sono rispettivamente 3738 e 891, mentre in Valle D’Aosta sono 56 i nuovi positivi. Infine in Veneto sono stati riscontrati 6017 nuovi contagi.

Contagi in aumento in quattro regioni

Se da un lato i casi sono in diminuzione in buona parte della penisola, sono quattro le regioni Italiane nelle quali è stato rilevato un aumento. Si tratta in particolare della Basilicata dove si contano 685 nuovi casi o ancora il Lazio dove i positivi sono stati 7114. Sempre a sud, in Sicilia i casi sono stati 5945. Infine in Friuli Venezia Giulia sono stati registrati 1514 nuovi casi rispetto ai 1436 del giorno prima.

Contents.media
Ultima ora