×

Covid, Brusaferro: “In Italia salgono i contagi, ma la curva si può frenare”

Silvio Brusaferro, in un'intervista, si esprime sull'aumento dei contagi Covid nel nostro Paese. Poi lancia un appello agli italiani

Brusaferro

Silvio Brusaferro parla della crescita del numero di contagi Covid in Italia e ricorda agli italiani l’importanza della campagna vaccinale.

Covid, Brusaferro: l’aumento dei contagi in Italia

Intervistato dal Corriere della Sera, Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità e portavoce del Comitato tecnico-scientifico, ha parlato dell’aumento di contagi Covid verificatosi nell’ultimo periodo in Italia: “In Italia l’incremento è stato netto e generalizzato nell’ultima settimana anche se meno incalzante che in molti altri Paesi, soprattutto dell’Est europeo.”

Covid, Busaferro: la campagna vaccinale

Un altro tema importante, analizzato da Brusaferro è stato quello riguardante la prosecuzione della campagna vaccinale: “Possiamo e dobbiamo insistere sulla vaccinazione e sul rispetto dei comportamenti individuali e sociali, non dimenticando che anche chi ha ricevuto due dosi può contrarre l’infezione seppure in misura minore.”

Covid, Brusaferro: l’appello agli scettici

Infine il presidente del Iss si rivolge ai dubbiosi del vaccino, coloro che non hanno ancora fatto la prima dose: La circolazione del virus attualmente è sostenuta e che la popolazione non immunizzata oltre a rischiare di prendere l’infezione in forma grave contribuisce a tenere sotto pressione gli ospedali e a favorire la diffusione del Sars-CoV-2.

I dati non mentono, sono espliciti e facilmente comprensibili. I benefici del vaccino sono inconfutabili. Mi auguro che di fronte a numeri così schiaccianti le persone che esitano colgano l’importanza di partecipare attivamente all’azione di contrasto alla pandemia. Non è soltanto per una questione di tutela della salute personale ma anche per un senso di appartenenza alla comunità.”

Contents.media
Ultima ora