×

Covid, cabina di regia: è allarme nelle terapie intensive. Superata prima soglia critica

La cabina di regia ha lanciato un'allerta. La prima soglia critica di occupazione dei posti letto in terapia intensiva è stata superata.

cabina regia terapia intensiva

È allarme nelle terapie intensive. La prima soglia critica dell’occupazione dei posti letto è stata superata. Lo ha reso noto la cabina di regia nel verbale pubblicato venerdì 24 dicembre.

cabina regia terapia intensiva, “Superata prima soglia critica”

Nel verbale della cabina di regia viene messo dunque in evidenza come proprio la criticità nelle terapie intensive sia il punto di partenza della nuova ordinanza emanata dal ministro della Salute Roberto Speranza.

In particolare sono state predisposte “ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione del’ l’emergenza epidemiologica da Covid-19 nelle Regioni Calabria e Friuli-Venezia Giulia”.

Cabina regia terapia intensiva, dal 10 gennaio esteso green pass rafforzato anche ad attività come palestre, piscine e musei

Uno dei principali provvedimenti previsti nel decreto riguarderà l’estensione del Green Pass rafforzato a partire dal 10 gennaio anche ad attività come palestre, piscine, centri benessere o ancora musei nonché parchi di divertimento, centri sociali e sale scommesse o similari.

Va ricordato tuttavia che non sarà richiesto nel caso in cui ci si rechi nei centri termali per attività riabilitative e/o terapeutiche. Si segnala invece che partirà già dal 30 dicembre l’obbligo di green pass rafforzato per fare ingresso nelle strutture socio sanitarie e residenziali.

Cabina regia terapia intensiva, eventi e feste vietate fino al 31 gennaio 2021

Con il nuovo decreto covid feste, concerti, discoteche e attività similari verranno vietati fino al 31 gennaio 2022.

Si ridurrà inoltre ulteriormente la validità del Green Pass. A partire dal primo febbraio 2022, il Green Pass durerà 6 mesi anziché i precedenti 9 mesi.

Cabina regia terapia intensiva, mascherine obbligatorie all’aperto fino al 31 marzo

Fino al 31 gennaio 2022 sarà obbligatorio indossare le mascherine all’aperto anche in zona bianca. È altresì obbligatorio indossare le mascherine Ffp2 in sale da concerto, cinema, teatri e similari, ma anche mezzi di trasporto, competizioni sportive o ancora eventi.

Si segnala che in questi luoghi sarà vietato consumare cibi e/o bevande.

Cabina regia terapia intensiva, tracciamento dei contagi in ambito scolastico

Nel nuovo decreto si legge che verranno assicurate le attività di tracciamento in tutte le scuole di ogni ordine e grado: “il Ministero della difesa assicura il supporto a regioni e province autonome nello svolgimento delle attività di somministrazione di test per la ricerca di SARS-CoV-2 e di quelle correlate di analisi e di refertazione attraverso laboratori militari della rete di diagnostica molecolare dislocati sul territorio nazionale”.

Cabina regia terapia intensiva, tampone molecolare e antigenico a carico del viaggiatore

Altro punto contenuto nel decreto riguarda i test molecolari e antigienici che, nel caso in cui risultasse positivo sarà a carico del viaggiatore. Si legge a tal proposito: “Ai fini del contenimento della diffusione del virus Sars-Cov-2 gli Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera e di assistenza sanitaria al personale navigante (USMAF-SASN) del Ministero della salute, effettuano, anche a campione, presso gli scali aeroportuali, marittimi e terrestri, test antigenici o molecolari dei viaggiatori che fanno ingresso nel territorio […] “al viaggiatore, si applica, con oneri a proprio carico, la misura dell’isolamento fiduciario per un periodo di dieci giorni, ove necessario presso i “Covid Hotel”.

Contents.media
Ultima ora