×

Covid: cabina regia, no obbligo vaccino per under 12, sensibilizzare famiglie

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 24 nov. (Adnkronos) – Domani dovrebbe arrivare il via libera dell'Ema, subito a seguire quello dell'Aifa, sui vaccini anti-Covid per i bambini dai 5 ai 12 anni. A spiegarlo, in cabina di regia, il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro e il coordinatore del Cts Franco Locatelli, che hanno rimarcato l'esigenza di sensibilizzare le famiglie italiane sul tema.

Nel corso della riunione tra il premier Mario Draghi e i capi delegazione delle forze di maggioranza si sarebbe comunque convenuti, a quanto apprende l'Adnkronos, di non inserire l'obbligo vaccinale per i più piccoli, né di prevedere per loro l'obbligo di green pass, come caldeggiato da alcuni addetti ai lavori. Per i bambini, o meglio gli under 12, non dovrebbe dunque essere introdotto né l'obbligo di vaccino né quello di green pass, una volta che l'Agenzia del farmaco introdurrà il vaccino per 'scudarli' dal coronavirus.

Ma avviare una campagna di sensibilizzazione per tranquillizzare le famiglie.

Contents.media
Ultima ora