×

Covid, chiuso modulo ospedale della Fiera di Milano tra i festeggiamenti degli infermieri

Buone notizie per la città di Milano. Il modulo situato situato presso la fiera di Milano è stato chiuso tra i festeggiamenti.

chiuso modulo ospedale fiera

Fine di un capitolo. Il gate 6 ovvero il modulo situato presso l’ospedale Fiera Milano è stato chiuso. Una chiusura questa che è stata accolta con una grande gioia degli infermieri della struttura che hanno festeggiato il lieto evento. A darne notizia Fanpage.it che ha citato il post pubblicato da un’infermiera sui social.

“È tutto scritto, ed è qui dentro, e viene tutto via con me”, le parole dell’infermiera dalle quali traspare un tono visibilmente emozionato. Il post si è quindi concluso con il ringraziamento da parte dell’operatrice sanitaria: “Grazie, è stato un onore”. 

chiuso modulo ospedale fiera – “Fine del capitolo gate 6”

 “Fine del capitolo al gate 6, si chiude il cerchio. Lasciarmi questa porta alle spalle oggi mi è costata una fatica che mai avrei immaginato, ma lo faccio con il cuore colmo, delle profonde amicizie in più e con la consapevolezza che, qualsiasi cosa accada, vi porterò con me ovunque”, queste le parole di un’operatrice sanitaria che ha affidato ai social la sua gratitudine per l’esperienza appena passata come infermiera del modulo dell’ospedale della Fiera di Milano.

Un esperienza questa del gate 6 che si è avviata alla conclusione tra i festeggiamenti generali. Si tratta questa quindi di una chiusura che va a simboleggiare il generale miglioramento dei dati di contagio a Milano. 

chiuso modulo ospedale fiera – “è stata la scelta giusta” 

Nel frattempo il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha commentato positivamente il grande impatto che ha avuto l’ospedale della Fiera di Milano nella Lotto al Coronavirus in Lombardia: “È stata la scelta giusta. Ringrazio ancora tutti i benefattori lombardi che hanno permesso di realizzare l’intera struttura senza un euro di soldi pubblici”.

chiuso modulo ospedale fiera – il bilancio dei contagi 

Nel frattempo i dati sui contagi nella regione Lombardia aggiornati a sabato 15 maggio raccontano una situazione in leggero miglioramento sia per ciò che riguarda i ricoveri ordinari registrando – 100, sia nelle terapie intensive con un – 6. Stando a quanto riportato dal bilancio pubblicato dalla stessa Regione Lombardia i tamponi effettuati sono stati 44005 dei quali 1160 sono le persone risultate positive, mentre sono 1992 le persone guarite. Ha fatto registrare invece il segno + il numero dei decessi salito a 33.307 ovvero registrando un segno più. 

Le tre città più colpite sono state Milano  con un totale di 298, di cui 108 a Milano città. A Brescia sono stati 148 i nuovi casi. Infine a Bergamo sono stati 129. 

Contents.media
Ultima ora