×

Covid, Costa: “Dal 19 aprile arriverà l’antivirale Paxlovid. Lo prescriverà il medico di base”

Ci sono sviluppi importanti sul fronte della cura del Covid-19. Dal 19 aprile sarà disponibile l'antivirale in pillola Paxlovid. Chi lo prescriverà.

Costa Covid Paxlovid

Ci sono importanti novità per ciò che riguarda l’antivirale in pillola Paxlovid. Sarà infatti disponibile a partire da martedì 19 aprile. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Sentito da Adnkronos Salute, il sottosegretario ha fatto il punto della situaizone su quelli che sono i principali aspetti ai quali prestare attenzione.

Al contempo ha invitato a tenere comportamenti prudenti.

Covid, l’annuncio di Costa: quando arriverà l’antivirale in pillola Paxlovid

Il sottosegretario alla Salute parlando della somministrazione del farmaco ha spiegato che a prescriverla saranno “i medici di medicina generale”. Da lì potrà essere poi rilasciato dalle farmacie. Ha poi aggiunto: “Siamo appena partiti con la quarta dose agli ultra 80enni, agli ospiti delle Rsa o agli over 60 con elevata fragilità.

È una raccomandazione, perché in queste categorie le evidenze scientifiche ci dicono che c’è un calo della protezione ed è bene proteggerli vista la circolazione del virus”.

Costa: “Dobbiamo veicolare un messaggio di prudenza”

Non ultimo è stata data l’indicazione di seguire la massima cautela, ma allo stesso tempo di essere ottimisti: “Gli italiani da 2 anni rispettano le regole e le misure, e si sono vaccinati raggiungendo un risultato straordinario di copertura.

E infatti oggi la pressione sugli ospedali è contenuta e sotto controllo. Andiamo verso un’estate senza restrizioni”.

Contents.media
Ultima ora