×

Covid, Giorgia Meloni: “Per mia figlia il vaccino è più rischioso del virus”

Giorgia Meloni ritiene che per sua figlia il vaccino anti Covid sia più rischioso del virus: per questo ha deciso che, per ora, non glielo farà fare.

Meloni vaccino figlia

La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha esposto i suoi dubbi sulla vaccinazione anti Covid per i bambini affermando di non volerlo fare a sua figlia perché “presenta più rischi della stessa malattia“.

Meloni sul vaccino a sua figlia

Intervenuta durante la trasmissione Quarta Repubblica in onda su Rete Quattro, ha sostenuto che un bambino ha le stesse probabilità di morire di Covid che di essere colpito da un fulmine. “Per questo ho deciso che non vaccinerà Ginevra“, ha aggiunto.

Per quanto riguarda invece gli adulti, la Meloni ha riconosciuto che i benefici superano i rischi: “La vaccinazione è utile soprattutto per gli adulti e per i soggetti immunodepressi“. Lei stessa, ha evidenziato, si è vaccinata e ha detto alla madre di fare la terza dose.

Meloni sul vaccino a sua figlia e il green pass

Nel corso dell’intervista, la leader di Fratelli d’Italia si è espressa anche sul green pass e sulle ultime ipotesi circa le misure che faranno parte del prossimo decreto del governo. “Ci hanno detto che il certificato era strumento di libertà e non avevano ragione se oggi parliamo di nuovo di lockdown, regioni colorate, cenoni a Natale con il limite della capienza, proroga dello stato di emergenza“, ha dichiarato.

Una decisione, quest’ultima, che le non condivide perché “o il green pass funziona e allora non serve la proroga, o proroghi lo stato di emergenza e ammetti che le misure adottate finora non funzionano“.

Contents.media
Ultima ora