×

Covid, i sette sintomi che, insieme, rivelano la malattia e rendono necessario il tampone

Covid, sette sintomi che insieme predicono l’infezione e rendono necessario il tampone: ecco i risultati del nuovo studio dell’Imperial College di Londra.

Covid, i sette sintomi che lo predicono

Un nuovo studio dell’Imperial College di Londra su più di un milione di persone ha scoperto che ci sono segnali da Covid: si tratta di sette sintomi che, quando compaiono insieme, danno positività al tampone nel 70-75% dei casi.

Covid, sette sintomi predicono il virus: lo studio

A stabilirlo è una ricerca appena pubblicata sulla rivista PLOS Medicine condotta da studiosi dell’Imperial College di Londra su più di un milione di volontari, più precisamente 1.147.345, con dati raccolti in 8 cicli di test condotti tra giugno 2020 e gennaio 2021 nell’ambito dello studio ‘Real-time Assessment of Community Transmission-1’ (REACT-1).

I risultati dei tamponi effettuati su questi volontari sono stati confrontati con i sintomi che si erano, eventualmente, manifestati una settimana prima del test con la PCR.

Covid, i sette sintomi che predicono il virus

Ma, quali sintomi dovrebbero spingermi a fare un tampone per diagnosticare un’eventuale infezione da Covid? Essi sono: perdita o cambiamento dell’olfatto, perdita o cambiamento del gusto, febbre, tosse persistente, brividi, perdita di appetito e dolori muscolari. Questi sette sintomi, quando percepiti insieme, sono stati associati a tampone positivo.

I primi 4 di questi sintomi sono attualmente utilizzati nel Regno Unito per determinare l’idoneità per ricevere un tampone: “Al fine di migliorare i tassi di positività al tampone molecolare e di conseguenza di migliorare il controllo della trasmissione del virus, proporremmo di estendere la lista dei sintomi usati come triage a tutti e 7 i sintomi che abbiamo identificato”, affermano gli autori dello studio.

Covid, sette sintomi predicono il virus: come distinguere il Covid dai malanni stagionali

L’unico modo certo per fare una diagnosi differenziale è eseguire il tampone, ma, per decidere se eseguirlo, ci si può aiutare con l’elenco dei sintomi esposti in precedenza, proprio perché in genere, se i sintomi si presentano singolarmente è molto probabile che siamo di fronte a malanni di stagione.

Contents.media
Ultima ora