×

Covid, il Veneto è a rischio zona gialla: superati i 1.000 ricoveri ospedalieri

Covid, in Veneto si superano i 1.000 posti letto occupati: è tra le regioni più colpite e rischia di passare in zona gialla da lunedì

veneto ricoveri covid

Il Veneto versa in una situazione piuttosto complessa a causa del covid, e oggi ha superato persino i 1.000 ricoveri. La Regione è rponta a cambiare fascia.

Il Veneto è tra le regioni con più contagi Covid

Il bollettino odierno del Venetomercoledì 15 dicembre – conta oltre 3.600 nuovi contagi, e un +2 rispetto a ieri per quanto riguarda le persone ricoverate in terapia intensiva.

Il dato davvero preoccupante, però, è relativo al numero totale dei ricoverati: nelle ultime 24 ore ci sono stati 43 nuovi ingressi in tutta la regione, che hanno fatto superare quota 1.000.

Covid, il Veneto si prepara alla zona gialla

La tendenza in tutta Italia – e nel mondo in generale – vede una crescita del numero dei contagi, dovuta anche alla nuova variante Omicron. Il Veneto però è tra le regioni più colpite della nostra Penisola, e come già preannunziato dal governatore Luca Zaia, lunedì prossimo Venezia potrebbe svegliarsi in zona gialla.

Covid, i numeri del Veneto

Come anticipato, sono stati superati i mille ricoveri per Coronavirus. Con i 43 nuovi ingressi, oggi sono 1.040 i posti letto occupati a causa del virus. 144 di essi sono in terapia intensiva.

Nelle scorse 24 ore i nuovi contagi ammontavano a 4.088 e ben 16 decessi. Dall’inizio della pandemia, nel solo veneto, i morti per Covid sono stati 12.103.

Contents.media
Ultima ora