×

Covid, in Lombardia crescono ricoveri e contagi: numeri da zona gialla

La Lombardia è al limite tra zona bianca e gialla: sono state superate le soglie d’allarme per incidenza dei contagi, rianimazioni e ricoveri ordinari

covid

La Lombardia è al limite tra zona bianca e gialla: sono state superate le soglie d’allarme per incidenza dei contagi, rianimazioni e ricoveri ordinari.

Covid in Lombardia, aumento di ricoveri e contagi: i dati

La Lombardia ha superato il 15 per cento di ricoveri ordinari per Covid, oltre il 10 per cento d’occupazione delle terapie intensive, ed è ben oltre la soglia di 250 casi settimanali ogni 100 mila abitanti.

Una situazione che inizia a essere preoccupante, anche se non paragonabile a quella dello scorso anno.

Covid in Lombardia, aumento di ricoveri e contagi: il commento di Fontana

Il governatore della regione Attilio Fontana è intervenuto alla trasmissione ‘Zapping’ su Rai Radio Uno, per commentare la situazione: Siamo ai limiti tra la zona bianca e la zona gialla. Abbiamo superato alcuni parametri della zona bianca, ma siamo in una situazione di non particolare gravità La possibilità di passare in zona gialla c’è, bisogna vedere i numeri che saranno raccolti giovedì.”

Covid in Lombardia, aumento di ricoveri e contagi: la crescita

Andrea Gori, direttore di Malattie infettive al Policlinico di Milano, ha parlato della curva di positivi in risalita nella regione: “I numeri crescono ma sono da relazionare a quello degli infetti. Sono pochi i casi gravi soprattutto tra i vaccinati, ma i contagi sono tanti, quindi anche la quota di ricoveri sale. I vaccinati contagiati hanno sintomi molto modesti mentre i non vaccinati hanno una probabilità più alta di sviluppo di polmonite così come di insufficienza respiratoria.

Mai come ora è evidente che il vaccino sta dimostrando la sua enorme efficacia contro la malattia grave.”

Contents.media
Ultima ora