×

Covid, l’appello di Draghi agli italiani prima delle vacanze: “Se vi vaccinate le cose andranno meglio”

Mario Draghi ha lanciato un invito alle persone in vista delle vacanze di agosto: il tema riguarda i vaccini anti Covid e l’attenzione alla regole.

Covid Draghi

Mario Draghi ha salutato i cronisti non appena uscito da Palazzo Chigi e ha lanciato un appello in vista delle vacanze estive ai tempi del Covid-19. L’appello è molto preciso e riguarda la campagna vaccinale e il rispetto delle regole

Covid-19 in Italia e l’appello di Draghi

Secondo Draghi l’Italia sta comunque reagendo bene, ma ci sono delle cose da non sottovalutare nella maniera più assoluta. “Le cose per l’economia italiana vanno bene e si spera che vadano anche meglio, agli italiani voglio dire: perché vadano meglio vaccinatevi e rispettate le regole“ ha ricordato il premier italiano. Nel frattempo anche in seno al governo ci saranno due settimane di vacanza, ragion per cui lo stesso Draghi proverà a staccare un po’ la spina, nonostante il periodo sia ancora alquanto delicato.

Ci vuole la stessa determinazione, se non maggiore, per affrontare sfide e problemi e dare risposte a problemi urgenti e gravi” ha commentato il presidente del Consiglio ai cronisti.

Covid-19 e l’appello di Draghi, il futuro dell’Italia

I prossimi mesi saranno piuttosto delicati, soprattutto in vista delle misure come il green pass obbligatorio e della terza dose di vaccino contro il Covid-19. Altro argomento è sicuramente la scuola su cui l’attuale governo punta con grande decisione: da settembre studenti in presenza per ripartire con il nuovo anno scolastico.

 Al contempo si è scelto di abbassare i prezzi dei tamponi per gli studenti delle scuole secondarie. Niente da fare invece per la gratuità dei tamponi anti Covid-19: l’obiettivo è quello di incentivare i giovani a fare il vaccino contro il Coronavirus.

Covid-19 e l’appello di Draghi, il futuro politico del governo 

La legislatura dell’attuale governo è fissata al 2023, ma come sempre tutto dipende dalle scelte altrui. “Tutto è nelle mani del Parlamento, non posso esprimere orizzonti, vedute” ha esordito Draghi all’agenzia stampa Ansa.

Il green pass obbligatorio è diventato obbligatorio per diverse attività a partire da venerdì 6 agosto 2021. L’obiettivo della cabina di regia è quello di introdurre l’obbligatorietà anche per il personale scolastico. L’idea è frenare l’avanzata dei contagi da Covid-19

La decisione potrebbe quindi arrivare proprio nel momento in cui si registrano sempre più casi di variante Delta. Nonostante la campagna vaccinale proceda a buon ritmo sono ancora tante le persone che non si sono vaccinate. Ma c’è spazio anche per un argomento come quello della sicurezza sul lavoro e delle vittime: “Dobbiamo fare molto di più, non è più concepibile che muoiano persone mentre lavorano“. 

Contents.media
Ultima ora