×

Covid, l’ultimo volo diretto dall’India all’Italia atterrerà a Bergamo lunedì 3 maggio

Nella giornata di lunedì 3 maggio, l’Italia accoglierà l’ultimo volo diretto proveniente dall’India, che atterrerà all’aeroporto Orio Al Serio di Bergamo.

India Italia

Nella giornata di lunedì 3 maggio, atterrerà in Italia l’ultimo volo diretto proveniente dall’India, per consentire ai cittadini italiani che si trovano nel paese asiatico di tornare in patria.

Covid, l’ultimo volo diretto dall’India all’Italia atterrerà a Bergamo lunedì 3 maggio

In attesa che la pandemia da coronavirus perda il proprio vigore e che la variante indiana venga contenuta, l’ultimo volo diretto proveniente dall’India atterrerà in Italia nella giornata di lunedì 3 maggio, intorno alle ore 19:30.

L’aereo partirà dalla città di Amritsar, nota come il maggior centro culturale e spirituale della religione sikh situato nel Punjab, e raggiungerà Bergamo, recandosi vero l’aeroporto Orio Al Serio. A bordo dell’Airbus 330 della compagnia HiFly, saranno presenti 150 passeggeri regolarmente muniti di cittadinanza e residenza italiana.

Volo diretto India-Bergamo: organizzazione e passeggeri

Il principale obiettivo che le autorità indiane e italiane si sono prefissate preparando il viaggio aereo riguarda l’organizzazione di un volo Covid free. Prima di imbarcarsi sul velivolo, infatti, tutti i passeggeri dovranno obbligatoriamente presentare un test molecolare o antigenico, effettuato nelle 72 ore che precedono il decollo, che abbia ottenuto esito negativo al SARS-CoV-2.

Successivamente, dopo l’atterraggio a Bergamo, i viaggiatori si dovranno necessariamente sottoporre a un nuovotampone molecolare o antigenico e dovranno limitarsi a spostarsi lungo un percorso appositamente creato per loro, al fine di evitare ogni genere di contatto con altri flussi di passeggeri che inevitabilmente popoleranno l’aeroporto Orio Al Serio.

Ultimata la procedura di sbarco, i 150 soggetti provenienti dall’India verranno trasferiti in un Covid Hotel, presso il quale trascorreranno una quarantena di dieci giorni, a prescindere dall’esito del test effettuato non appena tornati in Italia.

Scaduto il periodo di quarantena, infine, i passeggeri verranno esaminati per una terza volta e, soltanto al palesarsi dell’esito negativo di tutti i test condotti, i passeggeri saranno autorizzati a lasciare il Covid Hotel e tornare a casa.

Volo diretto India-Bergamo: le misure adottate contro la diffusione della variante indiana

La procedura appena descritta e sviluppata in Italia si è resa indispensabile per scongiurare ogni possibile rischio di contagio e di diffusione su territorio nazionale della variante indiana, che sta portando al collasso il paese asiatico.

La delicatezza e la drammaticità della situazione pandemica emersa nella Nazione, infatti, ha spinto il governo italiano a disporre la sospensione dei voli da e per l’India. La partenza dell’aereo che atterrerà lunedì 3, infatti, è stata approvata esclusivamente per consentire alla maggior parte dei soggetti residenti in Italia che si trovano attualmente in India di poter tornare in patria.

Proprio per questo motivo, inoltre, il decollo del velivolo è stato posticipato di due giorni al fine di avere la certezza di essere riusciti ad accogliere il maggior numero di passeggeri possibile.

Intanto, nella giornata di sabato 1° maggio, l’India ha raggiunto un nuovo record di contagi emersi in sole 24 ore, registrando 401.993 casi di positività.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora