×

Covid, la confessione di Pink: “Ho scritto il mio testamento”

Pink ha dichiarato di aver fatto testamento per paura di morire quando ha scoperto di avere il Covid.

Pink

Pink è stata una delle prime star di fama internazionale a confessare pubblicamente di essere risultata positiva al Covid. La cantante ha confessato di aver avuto paura per la sua vita e quella di suo figlio.

Pink: il contagio

Pink è stata una delle prime popstar di fama internazionale a raccontare la sua esperienza col Coronavirus, a cui è risultata positiva insieme al suo bambino all’inizio del 2020.

La cantante ha dichiarato che i sintomi sarebbero stati tanto difficili da sostenere da averla spinta a temere per la propria vita e per quella di suo figlio. “Due settimane fa, io e mio figlio di tre anni, Jameson, stavamo mostrando i sintomi di COVID-19. Fortunatamente, il nostro medico di base ha avuto accesso ai test ed io sono risultata positiva. Con la mia famiglia eravamo già in quarantena a casa ed abbiamo continuato a restarci per altre due settimane seguendo le istruzioni del nostro medico”, aveva dichiarato.

Pink: il testamento

La cantante ha recentemente confessato che la paura di morire a causa di Covid-19 l’avrebbe spinta a fare testamento: “È stato davvero, davvero brutto e ho riscritto il mio testamento. Nel momento in cui pensavo che fosse finita per noi, ho chiamato la mia migliore amica e ho detto, ‘Ho solo bisogno che tu dica a Willow quanto la amo’. È stato davvero, davvero spaventoso e davvero brutto.

Come genitore, pensi: ‘Cosa lascio a miei figli? Cosa sto insegnando loro? Ce la faranno in questo mondo, questo pazzo mondo in cui viviamo adesso? Cosa devo dirgli se questa è l’ultima volta che posso dire loro qualcosa?’”, ha confessato. 

Pink e l’amore per i figli

Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio e dopo alcune settimane la cantante e suo figlio sono finalmente guariti dai gravi sintomi del Covid. Pink ha due figli, Willow e Jameson, nati dal suo amore per il motociclista Carey Hart ( da cui si è separata nel 2008 per poi tornare insieme a lui pochi mesi più tardi). Oggi la coppia è più felice ed unita che mai e la cantante è molto presente con entrambi i suoi bambini. A diffenenza di Pink e del figlio Jameson sua figlia Willow e il marito Carey Hart non avrebbero avuto sintomi gravi del Coronavirus.

Contents.media
Ultima ora