×

Covid: Malpezzi, 'vaccino fondamentale, la Lega non può essere ambigua'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 22 lug (Adnkronos) – "Questo governo è nato, quando abbiamo detto sì al Presidente Mattarella, con l'obiettivo di portare a termine la campagna vaccinale che è strettamente legata alla ripresa economica. Lo abbiamo sempre detto". Lo ha detto Simona Malpezzi a Sky Start.

"La politica ha il dovere di dare un messaggio chiaro agli italiani, a partire da Salvini che rappresenta tantissimi cittadini. Abbiamo il dovere di dire che il vaccino è ciò che ci consente di proteggere la popolazione e di non richiudere più -ha spiegato la presidente dei senatori del Pd-. Con il vaccino si limitano i contagi, le ospedalizzazioni e si riduce la possibilità che si sviluppino nuove varianti. Non rischiamo più lockdown e chiusure e non mettiamo in pericolo la ripresa economica".

"Su questo la Lega non può essere ambigua. Perché chi sostiene questo governo ha il compito principale di mettere in sicurezza il Paese dal punto di vista sanitario e economico. Noi dobbiamo dire che i vaccini servono, dare il buon esempio. Le forze che sostengono questo governo non possono avere dubbi perché altrimenti significa che non lo stanno sostenendo più”, ha sottolineato la Malpezzi.

Contents.media
Ultima ora