×

Covid, Mantovani: “Dovremo fare i richiami per anni come per l’influenza”

Secondo Alberto Mantovani dovremo fare per anni i richiami dei vaccini contro le mutazioni del Covid come accade per l'influenza.

Mantovani Covid richiami influenza

Il direttore scientifico dell’Humanitas di Milano Alberto Mantovani ha affermato che probabilmente dovremo fare i richiami contro le varianti di Covid come avviene con l’influenza e dovremo tornare a produrre vaccini per garantirci le dosi necessarie.

Mantovani: “Richiami come per l’influenza”

Intervistato da La Repubblica, ha infatti spiegato che con il coronavirus potrebbe accadere la stessa cosa che accade con il virus influenzale. E cioè che periodicamente bisognerà sottoporsi alla vaccinazione contro le mutazioni dell’infezione. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, Mantovani si è detto assolutamente d’accordo con la precedenza agli anziani: “Vaccinando loro mettiamo in sicurezza loro e noi stessi, perché con coperture ampie dei fragili liberiamo terapie intensive e spazi per curare cancro e problemi cardiovascolari“.

L’esperto si è espresso anche sul caso AstraZeneca e in particolare sui suoi effetti collaterali. Il Regno Unito, ha spiegato, ha vaccinato 20 milioni di persone e registrato 79 casi di trombosi. Si tratta dunque un caso su 250 mila e pertanto di un rischio basso rispetto a quello per esempio della contrazione del Covid. Alcuni studi hanno infatti stimato che circa il 10% dei pazienti positivi vanno incontro a tromboembolia venosa.

Un dato che sale al 20-25% tra chi è in terapia intensiva.

Quanto infine alla campagna vaccinale, Mantovani ha sottolineato che l’Italia dovrebbe tornare a esportare più vaccini di quanti ne importa: “Credo sia strategica la valorizzazione della nostra capacità di innovare e fabbricare in questo settore“.

Contents.media
Ultima ora