×

Covid, Napoli: morto Bruno Guidotti, capitano della Polizia Municipale

Il vigile urbano Bruno Guidotti, capitano della Polizia Municipale dell’unità Operativa Infortunistica Stradale è morto dopo aver contratto il Covid.

Covid

Il vigile urbano Bruno Guidotti, capitano della Polizia Municipale di Napoli presso l’unità Operativa Infortunistica Stradale, è deceduto all’età di 67 anni, dopo aver contratto il coronavirus in forma particolarmente aggressiva.

Covid, Napoli: morto Bruno Guidotti, capitano della Polizia Municipale

Il 67enne Bruno Guidotti è morto alcune settimane dopo essere risultato positivo al SARS-CoV-2.

L’uomo, una volta contratta l’infezione, ha sviluppato una sintomatologia grave che ha reso inevitabile il ricovero in terapia intensiva e l’intubazione, stabilita nei giorni scorsi.

La prematura e improvvisa scomparsa del vigile urbano è stata commentata, attraverso una nota ufficiale, dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, l’assessore Alessandra Clemente e il comandante del corpo di polizia locale Ciro Esposito: “Esprimiamo il più profondo cordoglio per la scomparsa del capitano Bruno Guidotti e siamo vicini alla famiglia e ai colleghi di lavoro.

Guidotti, scomparso all’età di 67 anni a causa del Covid, dopo una lunga degenza in ospedale, sarebbe andato in pensione il prossimo 1° luglio per raggiunti limiti di età”.

A proposito della morte del capitano della Polizia Municipale di Napoli, si è espresso anche il Coordinamento aziendaledel Comune di Napoli della Cgil-Funzione pubblica che ha dichiarato: “Bruno Guidotti, riposa in pace. Un’altra vittima in Polizia Locale di questo maledetto Covid-19”.

L’uomo era fratello del sindacalista del settore ambiente Vincenzo Guidotti che, a capo del “sindacato Azzurro”, all’inizio del nuovo millennio aveva dato vita a gigantesche mobilitazioni che coinvolgevano sia i disoccupati organizzati che i lavoratori dell’azienda di igiene.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora