×

Covid, parla Crisanti: quando si potrà dire addio alle mascherine

Il microbiologo Andrea Crisanti ha spiegato in un'intervista quando potremo finalmente dare l'addio alle mascherine: si osserva l'Inghilterra

crisanti

Il microbiologo Andrea Crisanti ha spiegato in un’intervista quando potremo finalmente dare l’addio alle mascherine: sarà importante tenere sotto controllo la situazione nel Regno Unito.

Covid, Andrea Crisanti sull’utilizzo delle mascherine

Interessante intervista rilasciata dal virologo Andrea Crisanti ad ‘Adnkronos Salute’.

Il microbiologo ha spiegato cosa deve accadere perché anche in Italia si inizi a pensare di abbandonare le mascherine, un oggetto ormai da due anni diventato di uso comune: “Prima o poi potremo smettere di usarle anche nei luoghi al chiuso. È questione di tempo e di capire se i casi di Covid continuano a calare e in che misura calano.”

L’esempio del Regno Unito

Il direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’università di Padova ha spiegato perché, per capire cosa potrebbe accadere nel nostro Paese nei prossimi mesi, si deve osservare i dati provenienti dall’Inghilterra: “Sulla base dell’osservatorio che abbiamo, e cioè quello che succede in altre nazioni, vediamo che per esempio in Inghilterra il calo della curva Covid si è arrestato.

I casi non scendono più oltre una certa soglia. Quindi, tutto dipende pure da un fattore: a quale livello si raggiunge un equilibrio.”

L’aumento dei contagi in Inghilterra

Crisanti fa riferimento ai contagi, che hanno smesso di calare di molto negli ultimi tempi in Inghilterra. L’eventuale nuova risalita delle positività potrebbe, anche in Italia, influenzare le decisioni del Governo in merito alle restrizioni: L’Inghilterra ora ha raggiunto l’equilibrio più o meno a un livello simile a come era prima dell’epidemia di Omicron, cioè intorno ai 50-60mila casi al giorno, che non sono pochi.

I morti sono intorno ai 150-200 e non sono pochi nemmeno quelli.”

Contents.media
Ultima ora