×

Covid, Pistello: “Omicron 2 ha livello contagiosità molto simile al morbillo”

Il direttore di virologia dell'azienda ospedaliera universitaria di Pisa ha illustrato quanto potrebbe essere contagiosa Omicron 2.

Covid omicron 2 morbillo

La variante Omicron 2 si sta diffondendo sempre più rapidamente. A fare il punto della situazione su quanto potrebbe essere in grado di contagiare è il direttore dell’Unità di virologia dell’Azienda ospedaliera universitaria di Pisa e vicepresidente della società italiana di microbiologia Mauro Pistello.

Interpellato da Adnkronos Salute l’esperto ha spiegato che la nuova variante “ha un livello di contagiosità molto simile al morbillo”. 

Ha poi precisato: “Una persona non vaccinata ne può infettare 18. È presumibile che sia il 20% più contagiosa rispetto alla precedente”. 

Covid, Omicron 2 è può contagiare come il morbillo 

Pistello ha proseguito nella sua lunga riflessione osservando come la sua rapida diffusione “potrebbe dipendere da vari motivi”.

Ha fatto anche notare: “Stiamo vedendo nei tamponi effettuati alti livelli di carica virale vuol dire che il virus sta replicando molto e questo è dovuto sia alla sua costruzione sia al fatto che si posiziona nelle vie aree superiori che gli permettono di essere particolarmente aggressivo. In più, in questo momento c’è un calo di attenzione e assistiamo anche a una quota di soggetti con una maggiore suscettibilità”.

Pistello: “Per ora non vediamo una maggiore gravità delle infezioni con Omicron 2”

Infine ha volto l’attenzione sull’impatto che Omicron 2 potrebbe avere in questa fase osservando come non si veda “una maggiore gravità delle infezioni con Omicron 2″. Ciononostante ha osservato: “Se però tra qualche mese dovesse scendere la protezione della terza dose, potrebbe essere un problema”. 

Contents.media
Ultima ora