×

Covid, Pregliasco: “Vaccinati con due dosi e poi contagiati hanno la protezione migliore”

Secondo Pregliasco la protezione più alta contro il Covid ce l'hanno i soggetti contagiati dopo essersi vaccinati con due dosi.

preglisco covid

Il virologo dell’Università Statale di Milano Fabrizio Pregliasco ha affermato che i soggetti vaccinati con due dosi e poi contagiati sono i più protetti dal Covid. Si è poi espresso sulla strategia vaccinale del prossimo inverno.

Pregliasco sui vaccinati contagiati dopo due dosi

Alla base della dichiarazione dell’esperto c’è il fatto che, con la vaccinazione, gli anticorpi hanno generato una risposta importante e molto alta alla proteina Spike e poi, grazie all’infezione, una trasversalità di risposta rispetto ad altre componenti strutturali del virus come la proteina del nucleocapside. “Questo dà una protezione sicuramente maggiore“, ha evidenziato il medico secondo cui, data questa premessa, non sarebbe dunque necessaria un’ulteriore dose di vaccino per chi è vaccinato e guarito.

Un’ipotesi comunque ancora tutta da dimostrare con studi più approfonditi.

Pregliasco sul prossimo inverno

Pregliasco si è poi espresso sul futuro della pandemia spiegando che il virus rimarrà in circolazione ancora per molto e che il prossimo inverno, dopo un’estate tranquilla ci sarà un’altra ondata (magari non rilevante). Per questo, ha concluso, è importante proteggere il maggior numero si persone, anche perché la stessa strategia vaccinale cambierà. “Una quarta-quinta dose per tutti è impossibile, si procederà come per l’influenza con una vaccinazione raccomandata, non obbligatoria, e mirata su soggetti fragili e a rischio“, ha concluso.

Contents.media
Ultima ora