×

Covid, Regno Unito: nuovo picco di 35.700 contagi, somministrati 80 milioni di vaccini

Nel Regno Unito, si è registrato un nuovo picco di contagi che ha raggiunto i 35.707 positivi. Intanto, sono stati somministrati 80 milioni di vaccini.

Contagi
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 82

Nel Regno Unito, i casi di positività al coronavirus continuano ad aumentare e hanno portato il Paese verso un nuovo, drammatico picco di contagi. Intanto, la campagna vaccinale prosegue a ritmo serrato.

Covid, Regno Unito: nuovo picco di 35.700 contagi nel Paese

Nel corso delle ultime 24 ore, il Regno Unito ha raggiunto un nuovo picco di contagi, registrando cifre che non si riscontravano più nel Paese dalla scorsa metà di gennaio.

Sulla base dei dati raccolti e forniti dal Governo britannico, tuttavia, l’ultimo bilancio relativo alla diffusione del SARS-CoV-2 in Gran Bretagna riporta l’individuazione di 35.707 nuovi casi di positività al virus, su circa 1.100.000 tamponi effettuati entro i territori nazionali.

In relazione alle informazioni diffuse, inoltre, i contagi attualmente riscontrati nel Regno Unito devono essere attribuiti, nel 99% dei casi, alla circolazione della variante Delta, nota anche come variante indiana in quanto importata dall’India.

 

Covid, Regno Unito: nuovo picco di contagi, somministrati 80 milioni di vaccini

Nonostante il progressivo e costante aumento dei contagi, i ricoveri dei soggetti positivi al Covid appaiono considerevolmente contenuti se confrontati con i casi di positività recentemente emersi.

Su 35.707 contagi, infatti, le nuove ospedalizzazioni registrate nel corso delle ultime 24 ore sono state circa un centinaio.

Al pari dei ricoveri in ospedali, nel Regno Unito sta calando anche il numero di morti giornaliere che, al momento, si è abbassato da 35 a 29 decessi al giorno.

Infine, per quanto concerne la campagna vaccinale in atto nel Paese, i vaccini somministrati sinora hanno raggiunto circa gli 80 milioni di dosi.

In questo contesto, la popolazione over 18 che ha ricevuto entrambe le dosi di vaccino corrisponde al 65,3% dei cittadini mentre la prima dose è stata inoculata a circa l’87% dei residenti.

 

Covid, Regno Unito: nuovo picco di contagi, sale l’indice Rt

L’aumento dei contagi che si sta verificando nel Regno Unito sta, inevitabilmente, causando anche un aumento dell’indice Rt che, secondo le ultime rilevazioni effettuate, è compreso nel range 1,2 e 1,5. Durante la scorsa settimana, invece, i valori dell’indice Rt si aggiravano tra 1,1 e 1,3.

A questo proposito, in relazione a quanto asserito dall’Istituto di statistica nazionale britannico (Ons), nel corso dell’ultima settimana esaminata compresa tra il 28 giugno e il 4 luglio 2021, è stato individuato un incremento settimanale dei casi di positività al coronavirus pari al 50% rispetto alla settimana precedente.

Il moltiplicarsi dei casi è emerso in tutto il Regno Unito, con picchi maggiormente evidenti in Scozia, Galles e Irlanda del Nord.

Contents.media
Ultima ora