×

Covid, Roberto Speranza sulla quarta dose per tutti: “Non supportata dalla scienza”

Ipotesi quarta dose di vaccino anti Covid, il ministro Speranza la esclude.

Roberto Speranza

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, torna a parlare della quarta dose di vaccino anti Covid. Stavolta il tema si sposta sul fatto che tutti potrebbero avere accesso a quest’ulteriore dose. Speranza però garantisce che al momento la quarta dose per tutti è da escludere.

Covid, il ministro della Salute Roberto Speranza parla della quarta dose

Roberto Speranza è intervenuto durante il 48esimo congresso della Federazione italiana di pediatria, a Roma. Il nostro ministro si è espresso chiaramente: “La quarta dose di vaccino per tutta la popolazione, oggi, non è giustificata da un’evidenza scientifica e in nessun Paese al mondo si sta facendo”. Questa dose di vaccino al momento resta valida solo per gli immunocompromessi e si sta cercando di comprendere se allargare la fascia agli anziani.

La campagna vaccinale è stata un successo

Le stesse parole sono state pronunciate ieri, 17 marzo 2022, sempre dal ministro Speranza, durante una conferenza stampa a cui ha partecipato anche il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi. In quell’occasione, Speranza, ha anche elogiato il lavoro del governo nella gestione della pandemia, soprattutto per quanto riguarda la campagna vaccinale. Le parole del ministro sono state riportate da SkyTg24: “Se ci possiamo permettere questa forte spinta alle riaperture è grazie ad una campagna vaccinale straordinaria, una delle più significative al mondo.

Chiediamo di insistere con le vaccinazioni, ogni dose è uno scudo in più per il Paese”.

Contents.media
Ultima ora