×

Covid, una ragazza di 26 anni non vaccinata è morta a Palermo: aveva altre patologie

Una ragazza non vaccinata di 26 anni è morta a Palermo per il virus. Aveva anche altre comorbilità.

ragazza non vaccinata morta

All’ospedale Cervello di Palermo si è verificata purtroppo l’ennesima morte per covid di una persona giovane che non si era vaccinata contro il virus. Si tratta nello specifico di una ragazza di 26 anni che soffriva anche di altre comorbilità.

Ragazza non vaccinata morta di covid a Palermo

Stando a quanto riferito dall’ospedale sicialiano, la giovane era ricoverata da alcuni giorni nel reparto di Rianimazione, soluzione che inizialmente sarebbe stata anche rigettata dalla paziente. Le sue condizioni, ritenute gravi, hanno però richiesto l’immediata intubazione.

Covid, ragazza 26enne non vaccinata morta a Palermo

A complicare notevolmente i sintomi del covid sarebbero stati poi i problemi preggressi della giovane che soffriva di una forma grave di obesità.

Il mix delle due cose è risultato essere purtroppo fatale.

Morta a Palermo ragazza non vaccinata

Il direttore del reparto di Rianimazione dell’ospedale Cervello di Palermo, il dottor Baldo Renda, ha così spiegato quanto accaduto: “Era già arrivata in condizioni molto serie e quindi è stata intubata, anche se all’inizio aveva espresso il diniego al trattamento intensivo.

Purtroppo – ha aggiunto – la signora era una obesa grave, quindi con una comorbilità che imponeva la vaccinazione. Certamente, la somministrazione del vaccino l’avrebbe messa al riparo da quadri patologici severi”.

Contents.media
Ultima ora