×

Covid, Walter Ricciardi: “Ad oggi chi ha due dosi non è vaccinato”

Il consigliere del ministro della Salute Walter Ricciardi è tornato a parlare di Covid e vaccino, facendo chiarezza sulle dosi

Walter Ricciardi

Walter Ricciardi, intervistato ad ‘Agorà‘, è tornato a  parlare della pandemia Covid in italia.

Coronavirus, Walter Ricciardi sulle dosi di vaccino anti Covid

Ricciardi ha spiegato perchè avere soltanto due dosi di vaccino, per come stanno le cose oggi, è come non averne nessuna: Una persona che oggi ha due dosi è praticamente non vaccinata.

Questa malattia non dà un’immunità permanente, anche un soggetto guarito può reinfettarsi. Fino al 4 per cento delle persone si reinfetta e cominciano ad esserci soggetti che si reinfettano più di due volte.” Con la fine dello stato di emergenza non è detto, secondo Ricciardi, che sia finita anche l’emergenza sanitaria.

La variante Xe come fusione di Omicron 1 e Omicron 2

Ricciardi dice la sua anche sulla nuova variante del Covid che, come chiarito dall’Oms, è inrealtà più una sotto-variante di Omicron 2 e Omicron 1: “La nuova variante non sembra più letale per il momento, sembra più contagiosa e questo è preoccupante perché genera un contagio enorme con il coinvolgimento di cittadini e anche operatori sanitari.

Attualmente in Gran Bretagna si aspettano 20 ore per un’ambulanza, non riescono a dare risposte né in emergenza né in elezione.”

Contents.media
Ultima ora