×

Come creare un blog in pochi step

default featured image 3 1200x900 768x576

Ecco come creare un blog in pochi step per creare una propria vetrina sul web e guadagnare attraverso i click.

Se vuoi sapere come creare un blog in pochi step in questo articolo ti daremo le informazioni che stai cercando per avere subito la tua vetrina online senza bisogno di chiamare in causa un esperto del settore.

La premessa da fare è quella di evitare di ricorrere a spazi grauiti perchè, qualora il blog abbia successo ci ritroveremmo a dover spostare tutti i nostri contenuti altrove per creare un sito senza restrizioni, questo perchè generalmente gli spazi gratuiti sono limitati. Rischieremmo di dover rifare tutto da zero perdendo tutto il lavoro fatto precedentemente.

Il nostro consiglio è quello di utilizzare una piattaforma indipendente su uno spazio tutto tuo, inserendo subito la pubblicità per poter monetizzare subito le visite.

Per creare un blog in pochi step e configurarlo, dobbiamo dedicare una ventina di minuti del nostro tempo, utilizzando i tools gratuiti su spazi professionali a prezzi davvero bassi.
Tutto ciò che serve per iniziare è un dominio e uno spazio web rapido e affidabile. Facciamo sempre attenzione a scegliere un nome semplice in modo da essere facile da ricordare. Per quanto riguarda lo spazio web, che comunemente viene chiamato hosting, dovremmo optare per una soluzione che ci consenta di installare gratuitamente la piattaforma Wordpress, oggi considerata la migliore al mondo per il blogging.

In fatto di hosting il nostro consiglio è quello di utilizzare BlueHost, un provider davvero affidabile a prezzi vantaggiosissimi. Si tratta di un servizio completamente in lingua inglese ma semplice da comprendere.

Andiamo su questa piattaforma è clicchiamo ‘get started now‘ e poi selezioneremo il piano che fa per noi fra tre piani differenti: starter, plus e business pro. Se volete fare una spesa minima, consigliamo il piano starter se vogliamo iniziare con un solo sito e poi clicchiamo su Select. Compiliamo il box collocato a sinistra e poi clicchiamo sul pulsante Next. Nel modulo dovremo anche scegliere il nome del dominio e inserire tutti i dati personali. Scegliamo anche alcune caratteristiche del nostro spazio hosting. Consigliamo di mantenere la spunta su Domain Privacy Protection, per tutelare meglio il nostro account. Compiliamo infine i dati di pagamento optando per il metodo preferito (possiamo pagare anche con Paypal o carta di credito). Una volta creato l’account e selezionato la password avremo finalmente creato il nostro account di hosting.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora